Mi rimetto in Sesto

Approfitto dell’aria vacanziera per fare un salto qui a Sesto. Ho fatto anche una sgroppata notturna pur di risvegliarmi poi al mattino con la pace che c’è qui.

E sono stato ripagato anche con qualche fiocco di neve leggero leggero.

Ho un programma semplice per questi giorni: leggere, suonare, risistemare le foto e i filmati.

Se esce il sole faccio anche due passi.

E’ quello che si dice rimettersi in sesto.

Link all'articolo originale: http://blog.gigitaly.it/2010/04/mi-rimetto-in-sesto.html

Lascia un commento