Marito e moglie intossicati dal monossido di carbonio

Marito e moglie di 66 e 59 anni sono stati ricoverati alla Clinica Città di Brescia per un’intossicazione da monossido di carbonio. L’allarme è scattato questa notte attorno alle 2.30 a Padenghe in via Metelli, all’interno di una villetta bifamiliare parte di un residence.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco di Desenzano che hanno constatato la presenza di un tasso elevato di monossido di carbonio nonostante i locali al loro arrivo fossero già stati parzialmente areati. 
L’impianto è stato dichiarato non conforme è reso inattivo da parte dei Vigili del fuoco, in attesa di una verifica da parte di un tecnico abilitato.

Le condizioni di marito e moglie non sarebbero gravi.

 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/marito-e-moglie-intossicati-dal-monossido-di-carbonio-1.3429872

Lascia un commento