Maria Luggau

Tour08Abbiamo approfittato di una giornata non piovosa per andare a fare un giro nella valle di Gail, una valle parallela alla Pusteria tra Sillian e Lienz.

Il punto centrale è la basilica di Maria Luggau ma tutto il percorso è punteggiato di paesaggi affascinanti tanto che il fatto che la strada sia stretta e non consenta di superare i 40 all'ora è persino un piacere.

SI passa da un'altopiano aperto con tutte le casette ordinate, la legna perfettamente sistemata, esplosioni di gerani ai balconi, a gole e boschi degni dei fratelli Grimm.

E poi paesini attraversati da una strada stretta che ti obbliga a guardarti attorno per vedere le decorazioni sulle case e (sorpresa!) una FolksMusikSchule con tanto di decori a pentagramma sul muro.

A parte il santuario, austero come sanno esserlo questi posti in nord Europa, è l'intera valle che emana spiritualità e lentezza, ritmi e fatica del lavoro e maestosità dei prati e dei monti.

Tour07 Rispetto alla strada primncipale si impiega il doppio del tempo per arrivare a Lienz ma èè tempo speso bene.

Gli occhi e il cuore ringraziano

Link all'articolo originale: http://blog.gigitaly.it/2010/08/maria-luggau.html

Lascia un commento