Malore durante il viaggio di compleanno, addio ad Alberto Zizioli

Lo scorso martedì 16 gennaio aveva festeggiato i 50 anni, e per l’occasione i familiari gli avevano regalato un viaggio a Roma con la moglie Barbara. Ma proprio nella capitale, sabato, è successo l’irreparabile: il cuore di Alberto Zizioli si è arreso ad un infarto, strappandolo alla vita e ai suoi affetti, e facendo sprofondare la famiglia nel dolore.

A Ciliverghe di Mazzano, dove il cinquantenne viveva, la comunità è incredula e attonita per quanto successo. «Alberto era una persona splendida – lo ricordano i compaesani – un uomo semplice e buono, legato ai suoi cari, impegnato nell’azienda di famiglia, e con una passione grande per i colori biancoblù, per il Brescia».

A lui, la cui salma è rientrata nel Bresciano mercoledì, oggi alle 14.30 nella parrocchiale di Ciliverghe, l’amata Barbara, con i figli Stefano e Luca, la mamma Rosa e il papà Ennio, insieme ai fratelli alle rispettive famiglie, e ai tanti amici e conoscenti, rivolgeranno l’ultimo saluto.

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/malore-durante-il-viaggio-di-compleanno-addio-ad-alberto-zizioli-1.3333863

Lascia un commento