Madonna delle Vittorie dove la tradizione incontra l’esperienza di Casa Marzadro

Ad Arco, in zona Linfano a due passi dalle lunghe e soleggiate spiagge del Lago di Garda Trentino nasce un luogo che fa dell’antica tradizione di famiglia, una sintesi perfetta con il territorio: nascono così una cantina e un frantoio degni di nota, quelli di Madonna delle Vittorie.

Appena giunti nell’ampio e verde spazio antistante l’ingresso principale già comprendiamo che qui la natura regna sovrana.

Ci dirigiamo verso il frantoio mentre il profumo di vegetazione ci inebria la mente e lo spirito.

Ad accoglierci c’è Anna Marzadro e il suo sorriso smagliante.

Madonna delle Vittorie dove la tradizione incontra l’esperienza di Casa Marzadro Enogastronomia

Anna ci racconta subito del suo amore a prima vista per l’olio extravergine del Garda Trentino, grande protagonista di questa giornata.

La famiglia Marzadro ha una lunga e prestigiosa tradizione legata al mondo delle grappe ma è stato impossibile resistere al dolce richiamo dell’olio del Garda Trentino!

Questo prezioso oro verde, è l’olio extravergine d’oliva più a nord del mondo! Questa peculiarità, insieme alle condizioni climatiche uniche del Garda Trentino, accarezzato dall’Ora e dal Pelèr, fanno di quest’olio una vera eccellenza da preservare! E lo sa bene Anna mentre, orgogliosa, ci fa assaggiare due tipi diversi di olio targato Madonna delle Vittorie.

Mentre beviamo (ebbene sì, la vera degustazione di olio si fa sorseggiandolo) il primo olio extravergine del Garda DOP, percepiamo subito la piacevole sensazione iniziale leggermente dolce e le successive note di amaro e piccante che pizzicano piacevolmente il palato. Questo incontro di sapori ci fa proprio percepire un “angolo di natura” gardesana nel palato. Ed è subito magia.

L’altro olio che assaporiamo nella splendida cantina appena e magnificamente ristrutturata dalla famiglia Marzadro, è quello denocciolato ovvero quello ottenuto da olive raccolte precocemente che vengono separate dal nocciolo. Ricco di polifenoli, quest’olio stupisce per la sua freschezza. È un olio ideale per condire delle verdure appena cotte o dell’ottimo pesce di lago.

Ci spostiamo nel regno dei vini dove Anna ci fa assaggiare un Trentodoc Brut Millesimato ovvero uno spumante ottenuto con metodo classico da sole uve Chardonnay provenienti dai vigneti di Arco e Nago-Torbole situati a pochi chilometri dalla cantina.

La raffinatezza delle sue bollicine, mai invadenti, rende questo calice prezioso!

Un bel giro poi nei vigneti di questa splendida cantina rende ancor più emozionante la nostra visita. Il sole bacia questo territorio tanti mesi all’anno e proprio qui, a Cantina Madonna delle Vittorie, sembra splendere ancor di più. Sarà la passione di Anna, sarà la qualità, altissima, di questi prodotti ma una visita guidata qui, rende questa giornata di sole davvero speciale.

Ci godiamo il vento sulla pelle su una panchina ricavata da vecchie botti proprio accanto al ristorante. Perché a Madonna delle Vittorie, non troverete solo olio extravergine, vino, succo di mela ma anche un agriturismo che propone una cucina rustica, vera, casereccia. Pasta e dolci fatti in casa, carni da allevamento proprio e salumi e formaggi provenienti da piccoli produttori locali.

Ancora uno sguardo alle vigne e agli uliveti dinnanzi a noi e… il senso di gratitudine per poter godere di questa natura incontaminata si impossessa di noi. Non vi resta altro che verificare di persona la bontà di queste eccellenze prenotando la vostra visita guidata e la meraviglia di questo luogo, il Garda Trentino, baciato da madre natura.




L’articolo Madonna delle Vittorie dove la tradizione incontra l’esperienza di Casa Marzadro sembra essere il primo su .

Link all'articolo originale: https://blog.gardatrentino.it/it/madonna-delle-vittorie-dove-la-tradizione-incontra-lesperienza-di-casa-marzadro/

Nessun tag per questo articolo.

Lascia un commento