Lonato è pet friendly: torna il garante degli animali

Un garante degli animali e un progetto per imparare a gestire al meglio il proprio cane; poi incontri pubblici e una passeggiata a sei zampe: Lonato è pet friendly.

Prima, il nuovo garante per il benessere degli animali: un servizio già presente in passato che ora viene riproposto. Il garante è stato individuato in Roberto Caccherano, residente a Montichiari e referente regionale della Federazione italiana Sport Cinofili, oltre che assistente educatore cinofilo sportivo e responsabile del Centro di cultura cinofila degli Audaci di Montichiari. Opererà in piena autonomia, ma in stretta collaborazione con l’Ufficio Ecologia: si occuperà tra l’altro di raccogliere segnalazioni e reclami su eventuali maltrattamenti di animali, di monitorare le condizioni degli animali nell’ambito di iniziative e competizioni sportive. Il garante riceve su appuntamento in municipio ogni lunedì dalle 11 alle 13.

«Avere un professionista che si dedichi alla tutela dei nostri amici a quattro zampe è un valore – sottolinea l’assessore all’Ecologia, Christian Simonetti -. Ci permette di essere sempre pronti in caso di segnalazioni di maltrattamenti e per un migliore rapporto con il dipartimento veterinario dell’Ats di Brescia».

Altra novità, il progetto «Impronta urbana», della Federazione italiana sport cinofili: un’iniziativa che forma i proprietari a una corretta gestione del proprio cane, soprattutto in ambito cittadino. Poi, saranno organizzati incontri pubblici sul tema e mercoledì 21 agosto, a Sedena, si terrà la passeggiata a sei zampe: il ritrovo è alle 18 accanto alla chiesa.

 

 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/lonato-%C3%A8-pet-friendly-torna-il-garante-degli-animali-1.3375362

Lascia un commento