Litiga con la fidanzata e poi cerca di investirla: arrestato

Stanno insieme da tempo e il loro rapporto, stando a quanto risulta ai carabinieri, è sempre stato turbolento. E, nel corso dei mesi, le denunce tra loro si sono succedute.

Venerdì sera l’ennesimo episodio che ha portato l’uomo in arresto con l’accusa di maltrattamenti e lesioni dopo che, con l’auto, aveva investito la fidanzata provocandole per fortuna solo ferite lievi.

La coppia, entrambi milanesi di 50 e 31 anni, era in vacanza sul di : mentre erano in un locale di Desenzano è scoppiata tra di loro una vilenta lite per motivi di gelosia. Il diverbio è proseguito anche in auto mentre si dirigevano verso l’albergo di Sirmione dove alloggiavano. Si sono fermati e la lite è arrivata al culmine. A quel punto lui è salito sull’auto ed partito, urtando di proposito la donna che è finita a terra. Immediatamente l’uomo si è fermato ed ha soccorso la fidanzata.

Sono stati proprio loro a chiamare i carabinieri e raccontare l’accaduto. La donna è stata medicata in ospedale mentre per l’uomo, anche sulla base dei precedenti specifici, è scattato l’arresto.   

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/litiga-con-la-fidanzata-e-poi-cerca-di-investirla-arrestato-1.3627419

Lascia un commento