Lion City la Capo d’Acqua nel lago Quiandao

Stanno evidentemente facendo il giro del mondo le immagini riprese nel bacino del lago artificiale Quiandao sul fiume Xin’an ricoperto nel 1959 per inaugurare una centrale idroelettrica e le cui acque hanno ricoperto la città di Lion City edificata circa 1.300 anni fa e ritrovata tra gli archeologi tra i 20 ed i 40 metri di profondità.

Una Capo d’Acqua tutta cinese che probabilmente in futuro potrebbe rivelarsi una meta subacquea molto ambita.

Link all'articolo originale: http://www.aolamagna.it/2014/02/lion-city-la-capo-dacqua-nel-lago-quiandao/

Lascia un commento