Legalitu

FotosoloL'avevo visto ieri sera ma non c'era abbastanza luce per fotografare e allora stamattina prima di andare a Verona sono ripassato nella zona dove sono installati gli spazi per la propaganda elettorale.

Vedere i manifesti di affissione abusiva da quelli che parlano di legalità, rispetto, ordine, sobrietà mi suona così "storto" che mi pare siano l'esempio di chi la legalità la proclama ma se ne autoesonera, la fa valere come "legali-tu" più che legalità.

Ed era già accaduto con la raccolta delle firme e ora si perpetua con altre forme di non rispetto delle regole.

Piccolezze? Forse, ma con la legalità non si dovrebbe scherzare o transigere, altrimenti ognuno ha buone scuse per per farla cadere sugli altri .

 

 

 

 

FotoallGià immagino l'obiezione: "sono i ragazzi che attaccano i manifesti che non sono attenti"(chissà poi perchè questi ragazzi non dovrebbero sapere cosa devono fare oppure essere così mentecatti da non saper riconoscerelo spazio loro assegnato) ma non la trovo lecita, se hanno sbagliato li si manda a staccare i manifesti, almeno per evitare la figura dei trasgressori con quella banda di traverso che disonora.

 

Link all'articolo originale: http://blog.gigitaly.it/2012/04/legalitu.html

Lascia un commento