LED it be!

Microprogetti. Piccoli interventi per il risparmio energetico. Grande risparmio. In bolletta e in emissioni di CO2.

Ad esempio Cassinetta di Lugagnano come tutti i comuni ha un cimitero (purtroppo). Con centinaia di punti luce. Accesi 24 ore su 24, 365 giorni all’anno.

Grazie alla sostituzione di ogni lampada votiva a filamento da 5w con una lampada votiva a LED da 0,38 w sono stati ridotti i consumi di oltre il 90%.

Inoltre, la durata media di una lampadina ad incandescenza è di 1,5 anni, mentre quelle a LED durano 11-13 anni.

Il dato più significativo, che pongo all’attenzione di tutti gli assessori al bilancio, è questo: con un investimento di 2.000 Euro, si ottiene un risparmio annuo di energia elettrica di € 2.253. Quindi l’ammortamneto dell’investimento è addirittura inferiore a un anno.

Mentre agli assesori ai lavori pubblici faccio notare che per almeno dieci anni non è più necessario mandare periodicamente l’operaio o il custode a sostituire le lampadine.

Piccoli progetti. Una goccia nel mare. Ma basta avere la volontà per cambiare e troveremo cento micro intervneti che insieme porteranno ad una “Sirmione ad Impatto Zero”.

Questo è un esempio di come noi intendiamo gestire la macchina pubblica, come si fa in ogni famiglia cercheremo di tagliare gli sprechi e investire su tecnologie che possano far risparmiare tutti, visto che si sta parlando di soldi dei sirmionesi.

Link all'articolo originale: http://andreavolpi.blogspot.com/2009/05/led-it-be.html