Le sincronette della piscina Sport Management di Desenzano festeggiano il primo posto nel trofeo Spring & Spring di nuoto sincronizzato

È andato in scena tra venerdì e domenica, a San Marino, la terza edizione del trofeo Spring&Spring Open di nuoto sincronizzato, appuntamento divenuto ormai un classico del territorio sanmarinese e dedicato ai settori propaganda e agonistico. Alla manifestazione, organizzato dalla Federazione Sanmarinese Nuoto erano presenti anche gli atleti della piscina Sport Management di Desenzano (BS) che hanno centrato un risultato spettacolare salendo sul gradino più alto del podio nella categoria unica grazie a un punteggio di 473. Un risultato ottenuto grazie all’ottima esecuzione della coreografia denominata “Il girone del Mondo in 80 giorni” e ideata delle due allenatrici Giada Medaina e Chiara Turrini e che ha permesso alle sincronette di Desenzano di superare il Team Euganeo (secondo con 442 punti) e la WE Sport (terza con 397 punti).

“Con impegno, determinazione, grinta e spirito di squadra – spiega il tecnico Giada Medaina – le nostre sincronette, della piscina Giacomo Signori di Desenzano, hanno portato a casa un risultato straordinario. Per noi allenatrici una grande soddisfazione e la gioia di vedere le nostre ragazze arrivare al tanto sognato traguardo dopo tanti sacrifici”.

Ecco la lista completa delle ventisei atlete dell’impianto Sport Management di Desenzano: Elettra Fenili, Giulia Russo, Chaftar Soraya, Alice Cherubini, Silvia Brianzi, Miruna Scridon, Silvia Gussago, Paola Pavone, Margherita Silvani, Vittoria Guala, Gaia Tonolini, Roberta Magliulo, Ludovica Bandolino, Mia Albieri, Sophya Buonomo, Ludovica Manna, Martina Carli, Martina Tellaroli, Elisabetta Bertelli, Sara Botturi, Giulia Zavattaro, Giulia Brianzi, Sofia Montrasio, Linda Massetti , Giorgia Marrella, Angelica Sandrini.

Link all'articolo originale: http://www.gardanotizie.it/le-sincronette-della-piscina-sport-management-di-desenzano-festeggiano-il-primo-posto-nel-trofeo-spring-spring-di-nuoto-sincronizzato/

Lascia un commento