Lavora sul traliccio, operaio colpito da una scarica elettrica

Se l’è cavata con un volo in elicottero fino al Civile di Brescia e con un ricovero in codice giallo l’operaio rimasto fulminato dalle parti della Madonna del Rio, a Salò.

L’uomo stava lavorando su un traliccio, regolarmente imbragato, quando è scivolato e ha messo una mano dove non avrebbe dovuto, rimediando una violenta scarica elettrica. L’infortunio è capitato questa mattina intorno alle 11 a un 32enne bresciano, che è stato subito soccorso dai colleghi di lavoro.

Sul posto, allertati dalla base operativa delle emergenze, sono intervenuti i volontari dell’Anc da Roè Volciano e l’auto medicalizzata da Gavardo, oltre all’equipaggio dell’eliambulanza alzatasi in volo da Brescia. Data la natura impervia della zona, non molto distante dal santuario della Madonna del Rio, in territorio salodiano, è stato chiesto anche l’intervento dei tecnici del Soccorso alpino della Valle Sabbia e quello dei Vigili del fuoco salodiani.

L’uomo è stato soccorso e verricellato sul mezzo aereo per un ricovero con un rassicurante codice giallo al Civile di Brescia. L’intera operazione, a cui hanno assistito anche i carabinieri salodiani, è durata un paio d’ore.

 

 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/lavora-sul-traliccio-operaio-colpito-da-una-scarica-elettrica-1.3493730

Lascia un commento