L’antica cartiera rinsalda con Venezia il legame nato nel ’400

Toscolano «ritorna» a Venezia nel nome della carta fatta a mano.

È un accordo importante il Protocollo d’Intesa siglato tra l’Accademia di Belle Arti di Venezia, la Fondazione Valle delle Cartiere e Toscolano 1381, la bottega artigiana di produzione cartaria che perpetua l’antica tradizione di Toscolano e della sua valle.

Si riallaccia così un legame tra due territori nato nel ’400 e durato fino alla fine del ’700, secoli durante i quali i mastri cartai di Toscolano facevano la carta destinata agli stampatori di Venezia, allora capitale europea, e dunque mondiale, dell’editoria.

Oggi, nell’era digitale, Toscolano e Venezia tornano a legarsi nel nome di quella stessa tradizione cartaria.

Tutti i dettagli sull’edizione del Giornale di Brescia in edicola oggi, venerdì 12 luglio, scaricabile anche in formato digitale.

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/l-antica-cartiera-rinsalda-con-venezia-il-legame-nato-nel-400-1.3380413

Lascia un commento