Laboratori, 18 aule, bar e cucine: ecco il nuovo alberghiero

Ci sono voluti dieci anni e quattro Amministrazioni provinciali per arrivare al taglio del nastro. E ieri l’agognata «ora x» è arrivata, aprendo finalmente le porte della nuova sede dell’istituto alberghiero Caterina de’ Medici.

Una lunga storia partita con un accordo di programma siglato nel 2009: ora l’opera è compiuta, grazie ad un investimento complessivo di di 4 milioni e 490mila euro. per 4 piani (4.500 mq complessivi), 18 aule, due laboratori cucina-sala bar, due laboratori di informatica e spazi amministrativi. 

 

Tutti i dettagli sull’edizione del Giornale di Brescia in edicola oggi, venerdì 1° febbraio, scaricabile anche in formato digitale

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/laboratori-18-aule-bar-e-cucine-ecco-il-nuovo-alberghiero-1.3335692

Lascia un commento