la TV a pedali

Ho letto su Wired che l’architetto Oscar Santilli, insieme agli studenti del Liceo scientifico tecnologico Vallauri di Roma, ha inventato la tv a pedali.
Quest’idea, che sembra uscita da un fumetto della Disney, a mio avviso è geniale.
La televisione viene ricaricata pedalando, quindi più si pedala più si possono guardare i propri programmi preferiti.
Sono immediati due grandi vantaggi:
Innanzitutto risolve il problema delle persone (e soprattutto bambini!) che guardano ore la tv senza fare fisica.
Inoltre dato che per guardarla bisogna faticare, obbliga i produttori a fare bei programmi. Nessuno faticherebbe per programmi televisivi brutti!
Mi piacerebbe proprio averla, visto che a volte sono il primo a stravaccarmi sul divano a guardare la tv

Link all'articolo originale: http://filisetti.blogspot.com/2009/12/la-tv-pedali.html

Lascia un commento