La spiaggia che verrà: lavori alla darsena Varini di Desenzano

Infine anche la darsena Varini finisce sotto i ferri. Serviranno circa 60mila euro per sistemarla e poi sarà belvedere, ma anche (nella parte inferiore) locale a servizio della spiaggia che verrà. La darsena Varini è quel manufatto in pietra che si nota volendo ammirare la spiaggia del Desenzanino dal lungolago: edificata negli anni Trenta di fronte a una villa che oramai non esiste più, la darsena ha rischiato di sparire nell’ambito dei lavori per la realizzazione del nuovo lungolago. Lavori che, per quanto riguarda il primo lotto, ossia l’ampliamento della spiaggia al Desenzanino appunto, sono partiti nelle scorse settimane: 1,1 milioni di euro per ingrandire il centro balneare e allargare la passeggiata fino alla stazione di sollevamento dell’acquedotto comunale.

La vicenda

Nel progetto originario l’antico manufatto della darsena Varini non era previsto: si pensava di rimuoverlo, tanto quanto la stazione dell’acquedotto lì a fianco. Quest’ultima sarà effettivamente spostata in via Vighenzi, e lì verrà interrata, la darsena Varini no, rimarrà lì e anzi sarà riqualificata. È stata, questa, la specifica volontà espressa della Soprintendenza in fase di approvazione del progetto di riqualificazione del lungolago, lo conferma l’assessore ai Lavori pubblici, Giovanni Maiolo: «La darsena fa parte del più ampio progetto di rifacimento del Desenzanino ed è un manufatto su cui pesa un vincolo di carattere monumentale: per questa ragione è servito un progetto indipendente di sistemazione, che ha già ottenuto tutte le autorizzazioni del caso».

Sarà, quindi, restaurata e valorizzata: «Lo scopo è riqualificarla – rimarca ancora Maiolo – per renderla ancora fruibile. Già oggi nella parte di sotto è un locale a uso tecnico e così resterà». Sopra continuerà a essere un belvedere panoramico, sotto continuerà a essere «locale di servizio: la nostra idea – sottolinea l’assessore – è che diventi un locale a uso della spiaggia. La destinazione finale poi sarà stabilita una volta che la stessa spiaggia sarà affidata e quindi a lavori ultimati e di concerto con chi ne risulterà il gestore». 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/la-spiaggia-che-verr%C3%A0-lavori-alla-darsena-varini-di-desenzano-1.3655992

Lascia un commento