La pizzeria Le Fontanelle resta in mani italiane

La pizzeria Le Fontanelle di Gargnano, calata nella spiaggia più bella del paese, immersa tra gli ulivi e fronte lago, resta in mani italiane. La società «Marchione snc», che fa riferimento all’imprenditore- ristoratore Mario Nappo – gestisce locali sul Garda tra Gardone Riviera e Toscolano – si è aggiudicata la conduzione del locale per i prossimi nove anni. Ieri pomeriggio in comune l’apertura delle buste.

La base d’asta era fissata in 40mila euro. Con un rilancio del 50% Mario Nappo ha sbaragliato il campo. Si è aggiudicato il ristorante- pizzeria con una proposta di 60mila euro annui. Ha superato l’agguerrita concorrenza di un ristoratore cinese che aveva avanzato un aumento del 40%.

Inferiori le altre offerte presentate dopo l’apertura del bando che ha interessato anche il caratteristico bar sovrastante la pizzeria. Se lo è aggiudicato una cantante gargnanese sbaragliando dieci concorrenti: affitto annuo pari a 43mila euro.

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/la-pizzeria-le-fontanelle-resta-in-mani-italiane-1.3318667

Lascia un commento