La magia del teatro

29giugno Sono giorni intensissimi questi miei finali a Pula: lunedì c’è l’evento conclusivo delle attività del Distretto ICT e ci sono i giornalisti che arrivano, le demo da verificare, le riunioni preparatorie e ogni tanto un inghippo che sembra mandare tutto per aria.

L’assessore viene si, no, (alla fine è si). Un catalogo di 100 pagine preparato alla velocità del suono, Daniela e Annalisa stanno facendo un lavoro incredibile.

Mi viene in mente quando durante le prove di uno dei primi spettacoli musicali in cui recitava Piero , parliamo quindi di quasi vent’anni fa, di fronte alle mie perplessità sul fatto che le scenografie non fossero perfette, che i movimenti erano ancora imprecisi o goffi, che tutto sembrava caotico, il regista mi disse: "Non ti preoccupare vedrai che per lo spettacolo si ripeterà ancora una volta la ‘magia del teatro’, la situazione emotiva, l’attenzione del pubblico, renderà invisibili tutte le imperfezioni e andrà benissimo."

Aveva ragione e continua ad avere ragione.

Link all'articolo originale: http://blog.gigitaly.it/2009/06/la-magia-del-teatro.html

Lascia un commento