La Farnesina sconsiglia Sharm e Sinai

254px-Red_Sea

Mar Rosso (Immagine da Wikipedia)

La Farnesina attraverso il sito internet www.viaggiaresicuri.it è tornata ad alzare il livello di guardia sui in Egitto alla luce, soprattutto, dei recenti attentati che hanno coinvolto, provocando numerose vittime, dei turisti nella località di Taba.

La presenza di cellule terroristiche di gruppi jihadisti sparse evidentemente un po’ in tutto l’Egitto ed il perdurare di una situazione politica non stabilizzata, si legge dal sito, fanno sconsigliare i viaggi turistici in una delle mete preferite dai subacquei per le .

Ove si decidesse comunque di intraprendere un viaggio turistico in Egitto si raccomanda in ogni caso di affidarsi a Tour Operator professionali evitando viaggi fai da te e segnalando la propria presenza sul sito della Farnesina Dove siamo nel mondo.

Lascia un commento