l’omo è omo!

Diciamo che capisco che l’omo è omo e che quindi deve dare sfogo ai suoi istinti animali. Capisco,  visto che l’omo è omo,  che questo significhi anche un pò rincoglionirsi ma è mai possibile  che un omo politico possa essere un pò meno omo è un pò più uomo?

Mi riferisco a questi tre articoli comparsi oggi su repubblica.it:

A) “Quell’uomo mi ha molestato” che parla di

B) “Berlusconi in Brasile notte con sei ballerine“che parla di Iddu.

C) “Mi incastrano, come Marrazzo” che parla di Zaccai

Forse aveva ragione quello a dire che il mondo va a puttane!

Link all'articolo originale: http://www.simonezuin.it/wordpress/?p=1676

Lascia un commento