Interventi a raffica sul Garda per aiutare velisti e surfisti

Surfisti e velisti in acqua nonostante la perturbazione che ha sferzato l’alto lago, pomeriggio di super lavoro per la Guardia Costiera. Il primo allarme ieri alle 15.30 per tre unità scuffiate tra Limone e Malcesine. Recuperati i velisti.

Poco dopo, un secondo intervento tra Limone e Riva, dove due surfisti tedeschi erano in difficoltà per il forte vento (al momento dell’intervento la Guardia Costiera ha registrato raffiche oltre i 30 nodi), la pioggia battente e il lago molto mosso. Per uno dei due sportivi recuperati si è reso necessario l’intervento del 118.

Nemmeno il tempo di chiudere questo intervento che i marinai agli ordini del Capitano di Corvetta Antonello Ragadale sono stati allertati per un altro surfista in difficoltà nelle acque trentine antistanti il fiume Sarca, e per tre catamarani scuffiati al largo di Riva.

La Guardia Costiera ha così chiesto man forte ai mezzi nautici dei Vigili del fuoco volontari di Riva. Ancora una volta tutti sono stati tratti in salvo, pur con qualche principio di ipotermia.

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/interventi-a-raffica-sul-garda-per-aiutare-velisti-e-surfisti-1.3509407

Lascia un commento