internet veloce

Quando lo dicevo io, che la connessione veloce ad non è un servizio ma un diritto, tutti mi ridevano in faccia.

In Finlandia l’hanno capito è da ieri la connessione veloce è un diritto costituzionale.

In Italia abbiamo regioni e province che sperperano denaro senza garantire una copertura seria. Sindaci che propongono di spendere soldi pubblici per avvantaggiare un singolo operatore e operatori telefonici che si rifiutano di connettere interi paesi perchè considerati poco remurenativi.

Così funziona dalle nostre parti, così però non funziona però in !

 

Link all'articolo originale: http://www.simonezuin.it/wordpress/?p=1687

Lascia un commento