Infortunio sul lavoro, operaio colpito da un cavo d’acciaio

Grave infortunio sul lavoro questa alla Feralpi. Attorno alle 10.30, un operaio di 51 anni è stato colpito alla nuca da un cavo d’acciaio: come una molla, il cavo si è staccato dalla pala meccanica che un suo collega stava utilizzando per movimentare del ferro. 

L’operaio 51enne, che in quel momento stava dando istruzioni sulle manovre da compiere da terra, è stato colpito in pieno. Trasportato al Civile in elicottero in codice rosso, non avrebbe mai perso conoscenza. Le sue condizioni sono gravi, ma non dovrebbe essere in imminente pericolo di vita.

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/infortunio-sul-lavoro-operaio-colpito-da-un-cavo-d-acciaio-1.3554870

Lascia un commento