Incidente fatale all’alba, è Leonardo Penaccini il 25enne morto

Una tragedia che si è compiuta in una manciata di istanti, sotto un cielo plumbeo, con l’asfalto bagnato dalla pioggia che già all’alba cadeva sul Garda. È quella costata la vita a Leonardo Penaccini, 25 anni, morto nell’auto della quale era al volante, ribaltatasi dopo un’uscita di strada, attorno alle 5.30.

Il giovane desenzanese stava viaggiando lungo una strada percorsa chissà quante volte per recarsi al lavoro. a quel locale che portava il suo nome e che aveva avviato da pochi anni: l’Osteria Dal Penna, alle Grezze di Desenzano, dove il giovane in un tempo pur breve aveva, a detta di molti, già saputo farsi apprezzare, oltre che per il tratto e la simpatia, anche per la competenza e la passione.

La sua vita si è interrotta lungo una strada di campagna in località Ca’ Bianca. La Volkswagen Golf della quale era al volante è andata dritta ad una curva a sinistra: nell’uscita di strada, forse decretata anche dalla pioggia, la vettura è finita contro un piccolo terrapieno che costeggia la carreggiata, sufficiente a far ribaltare il veicolo, nel cui abitacolo, tramutatosi in una trappola di lamiere, il 25enne è morto.

I soccorritori, giunti sul posto assieme ai Vigili del Fuoco, non hanno potuto che constatare la morte del ragazzo, che abitava nella cittadina gardesana. Sulle esatte cause dell’incidente sono al lavoro gli agenti della Polizia Stradale che hanno provveduto ai rilievi e che saranno chiamati a ricostruire la dinamica di quello schianto che si è portato via prematuramente la vita del giovane gardesano.

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/incidente-fatale-all-alba-%C3%A8-leonardo-penaccini-il-25enne-morto-1.3365453

Lascia un commento