Inaugurata la 61a Fiera Regionale di Lonato

Alla presenza di numerose autorità civili, militari e religiose è stata inaugurata, con il tradizionale taglio del nastro tricolore e l’inno nazionale della Banda Civica di Lonato, la 61a edizione della Fiera Regionale, agricola, artigianale e commerciale di Lonato del Garda che chiuderà i battenti domani sera, domenica 20 gennaio.

Un parterre di tutta eccezione con la presenza degli assessori regionali Alessandro Mattinzoli e Fabio Rolfi, il parlamentare Paolo Formentini e l’europarlamentare Oscar Lancini, il presidente della Coldiretti Ettore Prandini, il presidnete della Provincia di Brescia Samuele Alghisi, consiglieri regionali e numerosi sindaci gardesani e dell’entroterra oltre ovviamente al sindaco di Lonato Roberto ed il direttore del comitato fieristico Davide Bollani.

Un appuntamento, il primo dedicato all’agricoltura della , che vede la presenza di oltre 300 espositori dislocati in ampi spazi della cittadella scolastica e del centro storico. per l’occasione numerosi i convegni e concorsi legati alla tradizione agricola. È mancato quest’anno in piazza il monumentale “osso della stomaco” che tanta attenzione ha visto nelle scorse edizioni con i continui superamenti dei record storici che ha raggiunto, lo scorso anno, il primato di 492 chilogrammi.

Domani sera chiuderà la 61a edizione ma proseguirà, fino al 10 febbraio la rassegna gastronomica “Töt Porsel” ovviamente a base di carni di maiale legati alle tradizioni bresciane.

Da ricordare infine la nutria schiera di persone con animali al seguito, per il rito della Benedizione degli animali lungo la scalinata della Chiesa di Sant’Antonio svoltasi lo scorso 17 gennaio in occasione delle celebrazioni di Sant’Antonio Abate, il frate della “barba bianca” patrono di questa fiera.



Link all'articolo originale: http://www.gardanotizie.it/inaugurata-la-61a-fiera-regionale-di-lonato/

Lascia un commento