In piazza con noi a Moniga del Garda

Al riparo dal fortissimo vento e dalla pioggia la nostra puntata di In piazza con noi è andata in onda da una delle sale del Municipio di Moniga del Garda in questa prima domenica di maggio così fredda da sembrare invernale . La nostra idea, condivisa dall’amministrazione, di regalare ai  telespettatori immagini in diretta dal porto e dalla passeggiata a lago, purtroppo non ha potuto essere realizzata, ma Moniga, comune della Valtenesi, città del Chiaretto, dell’olio e del coregone ha saputo comunque conquistare i telespettatori raccontando le sue eccellenze. Parole che hanno preso forma grazie alle immagini mandate in onda dalla regia e registrate in settimana o recuperate dai nostri archivi più recenti in modo da rendere visibile a tutti la bellezza di Moniga che viene definita la bomboniera della Valtenesi.

Ad accompagnare la nostra trasmissione la straordinaria banda di Polpenazze diretta dal maestro Carlo Righetti, già da noi e dai nostri telespettatori conosciuto e apprezzato alla direzione del Corpo bandistico di Lonato. Turismo, storia, sicurezza, ambiente, enogastronomia, sono stati i principali argomenti trattati durante la nostra puntata che ha visto Tonino Zana in collegamento dalla chiesa parrocchiale intitolata a San Martino illustrare la bellezza del luogo sacro. Torneremo a Moniga del Garda, è una promessa che ci siamo scambiati con gli amministratori e lo faremo  in occasione dell’edizione 2020 di Italia in rosa, manifestazione dedicata al Chiaretto che quest’anno che si tiene il 7-8-e 9 giugno in Castello. Domenica prossima In piazza con noi non andrà in onda  per lasciare spazio alla sfilata dell’Adunata nazionale degli alpini in diretta da Milano.

 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/in-piazza-con-noi-a-moniga-del-garda-1.3360179

Lascia un commento