Immersione notturna a Porticcioli

La tinca polemizzatrice

Le cronache della sponda bresciana del Garda anche oggi riportano del nuovo colpo messo a segno dalla banda della Multipla che nella serata di ieri sera, in prossimità del Golfo di Salò ha di nuovo ficcato il naso sotto il pelo dell’acqua, dopo che loschi figuri del Talata SUB avevano perlustrato i fondali alla ricerca della “Passera di ” della quale si hanno prove documentali e video di dubbia provenienza.

Numerose e solite le lamentele di persici reali e lucci che si sono sentiti infastiditi dal continuo lampeggiare di torce elettriche e dei gamberi ai quali, più di altri, questa volta è stata rivolta particolare attenzione!
Una forte emozione ha giocato un brutto scherzo ad uno dei componenti quando si è  trovato a palmo di naso con una tinca che ha subito polemizzato sull’attuale situazione di governo, dichiarandosi fuori dal gruppo dei venti!

Gambero sindacalista ripreso durante un corteo

Nel debrifing si è poi deciso di pizzare insieme ai loschi (sempre quelli del Talata ndr)  i quali hanno lasciato sul campo diversi bicchieri di birra vuoti dopo aver intonato inni inneggianti alla prossima October Fest.
Forti impedimenti di parcheggio hanno messo a dura prova la pazienza del conducente della Multipla che ha poi accusato difficoltà digestive delle sostanze azotate trangugiate durante il post-immersione!

Link all'articolo originale: http://www.aolamagna.it/2010/09/immersione-notturna-a-porticcioli/

Lascia un commento