Il fantasma dell’opera


A chi va a Londra consiglio di vederlo, gustarlo in uno dei teatri di Haymarket Street, vicino a Trafalgar Square e Piccadilly Circus. Io ho avuto la fortuna di godere dello spettacolo lì, in lingua originale, con scenografie perfette e attori di altissimo livello; il tutto condito da un’orchestra mirabile.
Per essere realisti, consiglio a tutti il -musical prodotto dal mostro sacro Andrew Lloyd Webber, regia di Joel Schumacher.
Mi resta impressa la frase con cui è descritto il “fantasma”:
“A freak of nature, more moster than man”.