Il caso Mosaico Arredamenti

Che dire? L’unica cosa che mi viene in mente è Il Cluetrain Manifesto

I mercati cominciano a organizzarsi da soli molto più rapidamente delle aziende che tradizionalmente li rifornivano.
Grazie alla rete, i mercati diventano più informati, più intelligenti e più esigenti rispetto alle qualità che invece mancano nella maggior parte delle aziende

I signori della Mosaico Arredamenti hanno perso una grande occasione. Con il loro ‘post’ di avviso di querela ad un blogger, hanno attirato le attenzioni della blogsfera e di fatto prodotto il peggior spot pubblicitario della loro storia.

Sarebbe bastato dire: “Ci spiace dei problemi lamentati. Come ha potuto già apprezzare ci siamo sempre prontamente adoperati per risolvere le problematiche. Capendo la situazione, la informiamo che ci siamo attivati per una rapida risoluzione… etc etc etc”

Marco Camisani Calzolari invita i blogger ha sottoscrivere l’invito a ritirare la denuncia, al fine di trasformare il caso Mosaico Arredamenti da esempio negativo ad esempio positivo.
Invito che prontamente raccolgo!

Link all'articolo originale: http://www.spedale.com/e-life/243-il-caso-mosaico-arredamenti/