Il balcone crolla per usura: nessun ferito, ma case inagibili

Tre appartamenti inagibili e un grande spavento: il crollo di un balcone in via Eridio a Desenzano, ieri mattina, non ha fatto feriti solo per miracolo. Nulla a che fare con piogge e maltempo: la struttura è caduta perché non ha retto il peso degli anni. Il balcone è al secondo piano, sulla facciata interna di una palazzina degli anni Sessanta. «È venuto giù tutto intero – racconta uno dei presenti -, un blocco unico». E crollando, il balcone è andato a posarsi su quello di sotto.

È accaduto attorno alle 10, ieri mattina, e nessuno è rimasto coinvolto. Ma ovviamente abitanti e passanti si sono presi un bello spavento. Senza contare il grande disagio, visto che tre appartamenti della palazzina sono stati dichiarati inagibili per ragioni di sicurezza: quello direttamente interessato dal crollo, quello sul quale è andato a posarsi il balcone caduto e l’appartamento di sotto, al piano terra.

 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/il-balcone-crolla-per-usura-nessun-ferito-ma-case-inagibili-1.3496222

Lascia un commento