I 5 errori più comuni dei negozi on-line

Fabio, uno dei curatori della Directory Merchant AICEL, ha redatto una classifica dei 5 errori più comuni fatti dai negozi on-line.

  • P.Iva non indicata in Home Page
  • Legge Privacy con riferimento errato (675/96 anziché 196/2003)
  • Informativa sul Diritto di recesso incompleta o assente
  • Metodi di pagamento e spedizione non elencati nelle condizioni di vendita
  • Indirizzi di contatto non esposti

Lo staff AICEL ha esaminato oltre 460 e-shop e ad oggi ’solo’ 304 sono stati ammessi nella directory.
Aicel ha redatto un severo codice di autodisciplina e solo i negozi trovati conformi vengono ammessi all’interno della direcotry. A tutti gli altri vengono forniti indicazioni sugli interventi necessari per la messa a norma del sito.

Il consumatore che entra nella directory AICEL ha la sicurezza di trovare negozi verificati che garantiscono le tutele minime di legge previste per il consumatore e che fanno sicuro.

Leggi: Come far parte della Directory Aicel

Post Correlati

Link all'articolo originale: http://www.spedale.com/e-commerce/299-i-5-errori-piu-comuni-dei-negozi-on-line/