Guardare un film in inglese con sottotitoli in francese, per una che sa a malapena l’italiano

Insomma, vi dico, non ?? che sia una cosa facile.
A me ogni tanto mi vengono in mente delle idee che cos??, a prima vista, a voi posson pure sembrare un po’ originali, ma poi se ci pensate invece un minino di genio c’??. ;-)
Da quando son tornata dalla Svezia per esempio mi sono messa in testa che le lingue straniere van coltivate, e siccome l’orticello non ce l’ho mi devo arrangiare in qualche altro modo. Dunque l’idea ?? questa: mantenere l’orecchio allenato sulla lingua inglese.
Come fare? Come fanno gli svedesi appunto (e tutti gli altri popoli europei, dopotutto): guardare film in lingua originale, almeno per le prime volte sottotitolati in .

E cos?? sabato sono capitata a casa di un amico che ho scoperto avere una rifornitissima videoteca di film in lingua e mi sono fatta prestare Magnolia*, che tra l’altro non ho mai visto. Stasera lo metto nel lettore e scopro che ha i sottotitoli solo in olandese ed in francese.

Ora io il francese un pochino lo conosco, l’inglese pure un minimo, ma nel mio cervello penso ancora in italiano, ed opero la consapevole fatica di comprendere le lingue straniere traducendole mentalmente in italiano.
Solo che tradurre l’inglese parlato e nello stesso istante tradurre il francese scritto, ecco, insomma, a me, ragazzi, che mal di testa.

*Ho scelto anche un film facile, peraltro.

Link all'articolo originale: http://www.lapaoly.net/2008/guardare-un-film-in-inglese/