Grande soddisfazione

Ci sono molti modivi per essere contenti del risultato elettorale a Desenzano: per la prima volta nella sua storia una donna diventa Sindaco, i cittadini hanno scelto andando oltre le simbologie guardando alla credibilità del candidato e soprattutto è stato premiato un lavoro certosino di dialogo con la gente.

Io e Cesare che abbiamo curato ala siamo particolarmente contenti perchè tutte le scelte, anche quelle più rischiose, alla fine si sono rivelate vincenti: sincerità del messaggio, semplicità dell' esposizione, originalità della parte visiva, coerenza assoluta in tutto e attenzione totale alla sola cosa che conta: dare validi motivi per scegliere tra tutti i candidati, il migliore sindaco.

Rosa ce ne ha dato atto pubblicamente ringraziandoci, e la cosa ci ha fatto ovviamente piacere, ma devo dire che poco avremmo potuto fare se lei non fosse stata la persona che è: serena e decisa, capace di ascoltare, imparare e poi interpretare in modo originale i suggerimenti che le venivano dati.

Si confermano alcune regole della comunicazione d'impresa applicabili anche alla comunicazione : (1) innanzitutto il "prodotto" deve essere ottimo, altrimenti non c'è comunicazione che tenga, (2)  la sincerità è la sola opzione, le bugie si scoprono, (3) lavorare sodo per trovare i vantaggi per gli utenti e parlare solo di loro, (4) concentrare lo sforzo per definire visione e missione, sintetizzare il messaggio della promessa e non cambiarlo più, (5) credere nella forza dell'emozione e nella efficacia della concretezza ( o per dirla con Rosser Reeves "vendere un vantaggio con un'emozione" ).

Ma soprattutto il detto "Una goccia di ispirazionne e litri di traspirazione", ovvero tanto lavoro, impregno, disciplina e passione che è l'ingrediente principale che Rosa ha messo per poter vincere.

 

 

Link all'articolo originale: http://blog.gigitaly.it/2012/05/grande-soddisfazione.html

Lascia un commento