GP1 e strada romana

Il Grand Parcours Numéro Un è la strada che unisce Algeri a Tripoli passando per Tunisi, tre capitali unite da una via.
E' ormai notte quando la imbocchiamo e come tutte le grandi vie di comunicazione è affollata di camion.
Ai bordi della strada nella periferia dei paesi si vendono taniche di benzina libica che costa la metá (15 dinari, 8 euro, per 20 litri) di quella dei distributori.
Poco dopo prendiamo il bivio per Djerba e imbocchiamo la via romana, costruita duemila anni fa per congiungere l'isola alla terraferma.
Sette chilometri di ingegneria stradale che regge i millenni e che non segue una linea retta ma il percorso tracciato dai dromedari che d'istinto attraversavano la laguna nei punti dove l'acqua è più bassa.
Due strade, due millenni, storie di uomini in movimento.

image from http://gigiitaly.typepad.com/.a/6a00d83452001e69e2015392f1777d970b-pi

Inviato da iPhone

Link all'articolo originale: http://blog.gigitaly.it/2011/11/gp1-e-strada-romana.html

Lascia un commento