Gli itinerari più suggestivi sul Lago di Garda

Il Lago di Garda rappresenta una delle più incantevoli attrazioni naturalistiche da vedere in Italia. È il lago più grande della nostra penisola. Si caratterizza per una certa luminosità dell’ambiente, per un clima mite e per la presenza di un’abbondante vegetazione. Quest’ultima è rappresentata soprattutto da ulivi, oleandri, aranci, limoni. Inoltre i paesaggi che ci propone questo lago meraviglioso sono ampi e suggestivi. Alle bellezze naturalistiche si uniscono alcune importanti testimonianze della storia e della cultura. Ti piacerebbe scoprirne di più sul Lago di Garda? Uno dei modi migliori per visitarlo è quello di fare un giro in barca, per raggiungere gli angoli più belli. Ti vogliamo dare qualche consiglio a questo proposito.

La penisola di Sirmione

Uno degli itinerari più belli da fare con un giro in barca al Lago di Garda è quello che ti porta direttamente alla penisola di Sirmione. Viene considerata a tutti gli effetti una vera e propria perla del Lago di Garda ed è ricca di bellezze naturalistiche.

Nella penisola di Sirmione puoi trovare l’ex villa di Maria Callas e puoi visitare le famose sorgenti sulfuree. Inoltre hai la possibilità di ammirare altri due elementi caratteristici di questo luogo. Il primo è rappresentato dalle e il secondo dal Castello Scaligero.

Le grotte di Catullo costituiscono un’ampia area, pari a circa 20.000 metri quadrati, di rovine romane che appartenevano ad una villa, la cui costruzione risale a circa 2.000 anni fa. Il nome è stato dato perché si riteneva che la villa appartenesse al poeta Catullo.

Il Castello Scaligero è stato costruito circa 700 anni fa. Presenta imponenti mura e torri ed è capace di far vedere tutta la suggestione del Medioevo.

San Vigilio e la costa Scaligera

Anche questo itinerario, quello che porta a San Vigilio e alla costa Scaligera, è veramente ricco di emozioni. Questi luoghi sono dominati dalla storia della famiglia Della Scala. Punta San Vigilio è veramente molto romantica. Da qui si può vedere la Baia delle Sirene, che presenta delle acque cristalline.

Poi si può andare avanti, fino a raggiungere il Golfo di Garda, dove sorge villa Canossa. Il punto di partenza dell’escursione può essere rappresentato da Sirmione. Facendo un giro in barca è possibile vedere la costa Scaligera, che rappresenta il lato veneto del Lago di Garda. Si possono visitare rocche e castelli e, in particolare, si ha l’occasione di vedere una delle testimonianze storiche conservate al meglio, che è il castello di Lazise.

L’

Veramente incantevole è l’Isola del Garda, un’isola privata che appartiene ai conti Borghese-Cavazza. I punti forti di quest’isola sono rappresentati da un giardino botanico con più di 450 varietà di piante e da un palazzo bellissimo in stile gotico veneziano. L’atmosfera di cui si può godere in questa isola è davvero molto suggestiva, soprattutto per il microclima che è possibile sperimentare. Gli scorci dell’Isola del Garda sono veramente meravigliosi.

Chi vuole avere la possibilità di visitare paesaggi da sogno, indimenticabili, non dovrebbe trascurare la possibilità di fare un giro in barca sul Lago di Garda e di muoversi lungo itinerari molto particolari.

Il Lago di Garda ha veramente in serbo mille sfaccettature differenti. Come abbiamo visto da questi itinerari, non si tratta soltanto di bellezze paesaggistiche e naturali, ma anche di testimonianze molto importanti della nostra cultura e della storia della penisola, che ci possono far rivivere atmosfere di un tempo.

Una vacanza sul Lago di Garda si presta veramente a diventare un luogo privilegiato per coloro che amano il relax, il divertimento, lo sport e la curiosità nello scoprire luoghi sconosciuti, proprio per le caratteristiche di questo incantevole luogo.

Link all'articolo originale: http://www.gardanotizie.it/gli-itinerari-piu-suggestivi-sul-lago-di-garda/

Lascia un commento