Gardanotizie 2019-12-10 18:58:21

ll vicepresidente della Fabrizio Sala e l’assessore regionale all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi Fabio Rolfi sono intervenuti stamane, alla conferenza stampa di presentazione della nuova sperimentazione di , tenutasi presso la sede della Savoldi Carni di Lonato del Garda, che prevede l’applicazione della tecnologia blockchain per la tracciabiàita’ e i controlli, a tutela dei consumatori, sulle filiere delle carni bovine e dei prodotti lattiero caseari.

In questa occasione, è siglato anche il Protocollo d’Intesa che avvia la sperimentazione: coinvolgera’ la filiera costituita dal Consorzio Lombardo Produttori Carne Bovina, in collaborazione con l’ della Val Padana, e la filiera costituita dalla Latteria Sociale Valtellina Societa’ Cooperativa Agricola, in collaborazione con l’ della Montagna.

La tecnologia blockchain, per la prima volta in Italia, consentira’ ai consumatori di avere accesso a tutti i dettagli della filiera, compresi gli spostamenti di ogni singolo capo o lotto e i controlli sanitari previsti dalla normativa vigente per i prodotti di origine animale. La tecnologia svolgera’ cosi’ un ruolo fondamentale a tutela del ‘made in Italy’ contro frodi e contraffazioni.

All’incontro, a cui hanno partecipato numerosi operatori del settore, erano anche presenti i presidenti di varie aziende e consorzi e, ovviamente, i responsabili della Savoldi Carni.

 

 

Link all'articolo originale: http://www.gardanotizie.it/61492-2/

Lascia un commento