GARDA: I SOLITI MEGALOMANI…CACCIA AI FINTI RESIDENTI? SOLO UN DIVERSIVO..

LEGGIAMO IL COMUNICATO STAMPA CHE NUOVA GARDA CI HA INVIATO:

COMUNICATO STAMPA

Il nostro gruppo di impegno civico NUOVA GARDA visto l’articolo su L’Arena di sabato, dove il consigliere Ivan Ferri propone le nuove aliquote IMU, vuole informare  i cittadini di Garda che la nuova IMU nulla avrà a che fare con la vecchia ICI in quanto gli estimi catastali a Garda sono già talmente alti che rivalutati del 60% porteranno a pagare cifre da capogiro, senza considerare che non sarà più possibile usufruire del comodato, ossia i figli proprietari con un anziano genitore si troveranno addebitate le tariffe di seconda casa con un’aliquota molto alta e quindi noi vogliamo promuovere e proporre UNA RACCOLTA FIRME in tempi brevi  per chiedere al CATASTO UNA REVISIONE AL RIBASSO DEGLI ESTIMI CATASTALI, in considerazione che comuni limitrofi come Bardolino e Torri, in altre epoche passate, hanno chiesto e ottenuto tale revisione, lasciando la sola Garda con estimi pari a Cortina: i più alti estimi del lago di Garda.

La maggior parte delle persone si aspettano la riproposizione tout court della vecchia ICI, ma si dovranno ricredere, appena ci sarà da pagare si renderanno conto di quanto salato sarà il conto e specialmente gli alberghi e i negozi.

Ci viene semplicemente da sorridere sulla caccia ai finti residenti proposta dal Ferri che evidentemente è male informato, in quanto non esistono dei parametri certi per individuarli e quindi sarà una battaglia di questa amministrazione già persa in partenza e che serve solo a distogliere dal vero problema:  estimi e aliquote alle stelle.

ESATTEMENTE QUESTO: GARDESANI GABBATI UN’ALTRA VOLTA…L’AMMINISTRAZIONE COME GIA’ DETTO NEL CONTESTO DEL VOLANTINO DIFFUSO DA NUOVA GARDA METTERA’ UN’IMU CHE SARA’ PER TUTTI NOI UNA SALASSATA PAZZESCA…ALBERGHI POI CHE SI RITROVERANNO CON CONTI OGNI ANNO SPROPORZIONATI E CITTADINI CHE NON SAPRANNO COME ARRIVARE A FINE MESE PER PAGARE LE IMPOSTE….E IL COMUNE? 

RESTA A GUARDARE SEMPLICEMENTE DICENDO: "NON E’ COLPA NOSTRA, E’STATO QUEL BRUTTO E CATTIVO DI MONTI…." 

MA L’IMU, CHE POTEVA ANCHE NON ESSERE MESSA SULLA PRIMA CASA, MA VISTI I CONTI DEL COMUNE CHE FANNO BUCHI DA TUTTE LE PARTI E SPERPERI INSUPERABILI NELLA STORIA DEL PAESE, VE LA DOVETE INGURGITARE TUTTA….PER MANTENERE UN SISTEMA CHE A NOI NON VA GIU’, A COMINCIARE DALLO STIPENDIO DEL SINDACO, CHE POTREBBE DARE IL BUON ESEMPIO PER ESEMPIO, RINUNCIANDO ALMENO ALLA META’…VISTO ANCHE CHE NON CI SEMBRA ESSERE UNO CHE SI SPRECA TANTO….

E ASSESSORI E CONSIGLIERI A SEGUITO GIA’ RICCHI DI FAMIGLIA…MA CI SONO TANTI ALTRI TAGLI CHE POTREBBERO FARE, TENENDO NEL FRATTEMPO IL PAESE IN MANIERA DECOROSA…GIA’ LEGGIAMO E SENTIAMO UNA MAREA DI LAMENTELE…

http://www.larena.it/stories/dalla_home/338551_a_garda_petizione_sui_cani_che_sporcano/

CHISSA’ POI CHE NE FARANNO DELLA TASSA DI SOGGIORNO…NON SI VEDONO ANCORA PROGRAMMAZIONI PER LA STAGIONE ORMAI ALLE PORTE…

ASPETTIAMO IL CONSIGLIO COMUNALE ANCHE SULLE PISCINE…PER RIDERE UN PO’…
 

Link all'articolo originale: http://salviamogarda.leonardo.it/blog/garda_i_soliti_megalomanicaccia_ai_finti_residenti_solo_un_diversivo_2.html

Lascia un commento