FilmFestival del Garda Giorno 2 Sabato 30 maggio 2020

Sabato 30 maggio 2020

Dalla mattina alla sera, tantissimi eventi online:

Incontri con gli autori in pillole sull’animazione con Marco Antonio Zanoni e Marco Galli, la prima Cinericetta, un pomeriggio per i più piccoli con cortometraggi d’animazione e un laboratorio, e musica. Chiude la giornata un evento dedicato interamente ai registi Franco e Mario Piavoli

Domani, sabato 30 maggio, un calendario fittissimo per la XIII edizione del FilmFestival del Garda, nella speciale versione online di quest’anno.

8F643340-AB1C-460B-9A03-EEFB4D279895

Si comincia in mattinata, con due Incontri con gli autori in pillole: alle 11.00 Marco Antonio Zanoni ci parlerà del suo lavoro di animatore e di come ha partecipato alla realizzazione del lungometraggio La famosa invasione degli Orsi in Sicilia di Franco Mattotti. Alle 11.30 sarà invece l’illustratore Marco Galli a raccontare della sua esperienza professionale e umana in tempo di “emergenze” (entrambi gli eventi sui canali Facebook, YouTube e Vimeo).

Alle 12.00 primo appuntamento con le Cinericette a cura del critico cinematografico Luca Malavasi, ogni giorno un film e una ricetta cinematografica (su Facebook).

A partire dalle 14.30, pomeriggio interamente dedicato ai più piccoli (su Facebook, YouTube e Vimeo) con Anima-zione!, a cura di Chiara Boffelli, una selezione di 7 cortometraggi animati d’autore, per riflettere sul significato di parole come gruppo, comunità, differenza e rispetto; programma consigliato per bambini da 0 a 5 anni, ma adatto anche agli adulti amanti dell’animazione. Seguirà lo speciale laboratorio Anima-zione! Video Lab – For Kids in collaborazione con Avisco: 3 proposte dedicate ai più piccoli per dare vita ai propri disegni, costruire giocattoli ottici e sperimentare l’interazione tra suono e immagine.

La serata si aprirà alle 19.00 con il primo incontro di Cine-fonium: un secolo di sonorizzazioni, a cura di Giacomo Turolla, sul rapporto tra cinema e musica. In diretta Facebook, il compositore Francesco Tanziracconterà della sua colonna sonora per Le Voyage Dans la Lune di George Méliès, scritta per la scorsa edizione del FilmFestival del Garda.

Gli eventi proseguiranno poi su Facebook, YouTube e Vimeo: alle 20.00, gli Episodi 5-8 della web serie Arabiscus – Le conseguenze dell’invasione di Elia Moutamid e alle 20.30 si avvierà un evento completamente dedicato ai registi Franco e Mario Piavoli: Incontri con gli autori in pillole e, a seguire, la proiezione dei cortometraggi Domenica Sera, Emigranti, Evasi, La cittadinanza del corpo. Regia e spazio di Virgilio Sieni e del videoclip Per un pugno di Sale – Selvaggi Band.

Il Premio Città Di San Felice Del Benaco, in memoria del Cav. Attilio Camozzi, per l’edizione 2020 verrà assegnato a un autore che si è particolarmente distinto per il lavoro svolto nel campo artistico e culturale, sviluppando la tematica sociale e comunitaria che contraddistingue da sempre la vocazione del Festival. Il riconoscimento verrà attribuito, come di consueto, dal pubblico, che potrà votare attraverso le piattaforme disponibili al termine delle varie proiezioni previste in questi giorni. Ricordiamo che la manifestazione si concluderà martedì 2 giugno.

 

INFORMAZIONI:

 

Tutti gli eventi e le proiezioni online sono gratuite.

Le piattaforme utilizzate durante la XIII edizione del FilmFestival del Garda:

Facebook: @filmfestivaldelgarda (https://www.facebook.com/filmfestivaldelgarda/)

YouTube: FilmFestival del Garda

(https://www.youtube.com/channel/UCTIAesQt-30_bj3YnN5MbQA)

Vimeo: FilmfestivaldelGarda (https://vimeo.com/filmfestivaldelgarda)

I dettagli e i riferimenti di ogni singolo evento sono reperibili anche nel programma in pdf. Per il download: http://filmfestivaldelgarda.com/edizione-2020/

 

I FILM E I VIDEO DELLA GIORNATA:

PROIEZIONI DELLA SERATA DEDICATA A FRANCO E MARIO PIAVOLI

(Facebook, YouTube, Vimeo)

 

DOMENICA SERA

di Franco Piavoli

Italia, 1962 | Documentario in 8mm | 11’, Zefirofilm

v.o. Ita

Una domenica pomeriggio, un gruppo di ragazze raggiunge in bicicletta i fidanzati per ballare e scambiarsi effusioni e abbracci. Al calar della sera, una coppia si apparta in un prato per fare l’amore, circondata dal chiaro di luna e immersa nella vita della natura.

 

EMIGRANTI

di Franco Piavoli

Italia, 1963 | Documentario in 8mm | 11’, Zefirofilm

v.o. Ita

Dopo il viaggio in treno degli emigranti fino alla Stazione Centrale di Milano, questi si affrettano per prendere le coincidenze che li porteranno all’estero, soli verso un futuro incerto.

 

EVASI

di Franco Piavoli

Italia, 1964 | Documentario in 8 mm | 12’, Zefirofilm

v.o. Ita

Gli atteggiamenti e le espressioni dei volti di una folla di tifosi durante una partita di calcio, evasi dalle regole del mondo esterno.

 

LA CITTADINANZA DEL CORPO. REGIA E SPAZIO DI VIRGILIO SIENI

di Mario Piavoli

Ideazione e coreografia di Virgilio Sieni

Produzione Fondazione Palazzo Te e Compagnia Virgilio Sieni

Italia, 2016| Documentario | 30’

v.o. Ita

Nell’anno di Mantova Capitale Italiana della 2016, Virgilio Sieni ha ideato per la città virgiliana il progetto La cittadinanza del corpo. Il documentario ripercorre il percorso coreografico, ispirato a una virtuosa sinergia tra i luoghi del corpo e quelli dell’arte. 

 

PER UN PUGNO DI SALE – SELVAGGI BAND

Un video di Mario Piavoli

Musica e testo di Giovanni Pintossi

Con la partecipazione di Cisco Bellotti

Italia, 2019 | Video musicale | 4’54’’

La purezza e la vitalità dei bambini, lo sguardo severo di lugubri figure adulte: questo video dei Selvaggi, che anticipa l’uscita dell’album Granelli di sale, trasfigura così, in un brioso pezzo folk con tanto di violino, fisarmonica e baghèt, una vicenda storica: l’arresto di alcuni giovani in Valle Trompia tra il 1869 e il 1870, accusati di essere contrabbandieri di sale. Le loro morti avvennero, in alcuni casi, in circostanze misteriose.

 

ANIMA-ZIONE! a cura di Chiara Boffelli 

(Facebook, YouTube, Vimeo)

 

ANIMANIMALS: WOLF

di Julia Ocker, Germania, 2015, 3’45’, Età 3+

Il lupo vaga nel bosco, cercando di trovare un posticino tranquillo per praticare il suo hobby segreto, ma uno spettatore si presenta tra i cespugli e lo deride. Ma chi non ha un segreto nascosto?

 

ISLAND (ISOLA)

di Robert Loebel, Max Moertl, Germania, 2017, 2’30’’, Età 3+

Un’isola remota con abitanti sorprendentemente musicali. Un’esplorazione creativa per integrare i rumori con la trama, i personaggi e il montaggio.

 

CAMEO

di Emma Carré, Francia, 2015, 1’16’’, Età 3+

Cameo, il piccolo camaleonte, è ben determinato a farsi nuove amicizie. Scoprirà presto che siamo tutti uguali e…tutti diversi!

 

UMA CASA (UNA CASA)

di Veronika Zacharová, Repubblica Ceca, 2016, 5’27’’, Età 5+

Una famiglia cambia casa. La vecchia casa decide che non vuole lasciare andare via la famiglia come se niente fosse; la va a cercare ma ha un solo indizio su dove si possa trovare: un biglietto da visita rosso.

 

DINNER FOR TWO (CENA PER DUE)

di Janet Perlman, Canada, 1996, 7’, Età 5+

La pace nella foresta pluviale viene interrotta quando due camaleonti litigano per la stessa preda. La situazione è in stallo e sta precipitando quando, fortunatamente, una rana trova la giusta mediazione.

 

WATER FOR EVERYONE (ACQUA PER TUTTI)

di Veronika Zacharová, Repubblica Ceca, 2017,  1’10’’, Età 5+

Una piccola storia per celebrare l’acqua attraverso l’umorismo e la vitalità.

 

BALABLOK

di Bretislav Pojar, Canada, 1972, 7’33’’, Età 5+

I cubi vivono felici tra loro fino a quando uno di loro incontra una palla. Scoppia la guerra e combattono fino a quando non diventano di nuovo tutti uguali, questa volta sotto forma di esagoni. Va tutto bene nel mondo fino a quando uno di loro non si imbatte in un triangolo…

Grand Prix du Festival al Festival di Cannes.
ANIMA-ZIONE! “VIDEO LAB – FOR KIDS” in collaborazione con Avisco

(Facebook, YouTube, Vimeo)

 

DAI VITA AI TUOI DISEGNI CON ANIMATION DESK

Una app disponibile per IOS, Android, per PC e MAC con la quale realizzare semplici animazioni in disegno in fase (https://www.kdanmobile.com/en/animation-desk). Esiste una versione gratuita, già molto funzionale, e una a pagamento per i più esperti. A questo link (https://youtu.be/b0y44FmcgaM) invece si trovano alcuni tutorial per imparare le basi del programma. Sono in inglese, ma strutturati in modo che il commento non sia indispensabile alla comprensione delle istruzioni.

 

COSTRUISCI I TUOI GIOCATTOLI OTTICI

Link: http://www.museocinema.it/it/gruppi-e-famiglie/attivit%C3%A0/missione-cinema-iorestoacasa-kidsfamily

Per noi, adulti e bambini, di certo non è una novità vedere un’immagine in movimento su uno schermo, ma è assolutamente stupefacente vedere un disegno che si muove sulla carta! Il Museo del Cinema di Torino propone schede e tutorial per costruire semplici giochi ottici in modo semplice e veloce. Si guardi ad esempio come si costruisce un flipbook (https://youtu.be/B7j5JVTcwEc). Anche al seguente link –https://youtu.be/4IRMBRUlRB4 – un altro interessante tutorial e a questo link –  https://youtu.be/AE09UyrAeBU – qualche ispirazione!

 

SPERIMENTA L’INTERAZIONE TRA SUONO ED IMMAGINE

Link: https://musiclab.chromeexperiments.com/Experiments

Un divertentissimo strumento per sperimentare suoni, ritmi e melodie giocando sulla corrispondenza tra ciò che si vede e ciò che si ascolta. Pensato per i bambini, fa impazzire anche gli adulti. Un disegno diventa musica, la voce è uno strumento musicale, le onde sonore si vedono a occhio nudo e una band di scimmiette suona i ritmi costruiti dal giocatore. Si può anche creare la propria musica con il Song Maker (https://musiclab.chromeexperiments.com/Song-Maker/) Attenzione, perché se vi lasciate andare…non tornate più indietro!

 

ARABISCUS

di Elia Moutamid

Con la partecipazione di Valeria Battaini

Italia, 2016/2017, Webserie, episodi 5-8, 8’30’’

v.o. Ita

Arabiscus è una rubrica, ironica e irriverente, che affronta con humor i pregiudizi sul mondo e la lingua araba.

(Facebook, YouTube, Vimeo)

 

Link all'articolo originale: http://www.giornaledelgarda.info/filmfestival-del-garda-giorno-2-sabato-30-maggio-2020/

Lascia un commento