«Festinsieme», nove giorni tra fede e cuccagna sull’acqua

Nove giorni da trascorrere rigorosamente «Insieme»: da oggi a lunedì 29 luglio torna la «Festinsieme», la quarantesima edizione della Festa di Santa Maria Maddalena della parrocchia del Duomo. Occasioni liturgiche, incontri di approfondimento e momenti di divertimento, tornei, concerti, beneficenza e, naturalmente, fino alla chiusura della manifestazione, la «Cenainsieme».

Il programma non potrebbe essere più ricco. E prenderà il largo oggi con la celebrazione della Messa, in duomo alle 11.30, nella solennità di Santa Maria Maddalena. Domani alle 21, sempre in duomo si terrà invece un incontro dal titolo «L’Apostola degli Apostoli. Santa Maria Maddalena nelle opere d’arte»: microfono affidato a don Antonio Scattolini. Interverrà all’incontro anche il coro desenzanese intitolato alla Santa.

Martedì 23 luglio, ancora una volta in duomo, avrà invece luogo un concerto d’organo dei maestri Eva e Marco Brandazza (alle 21), mentre la serata successiva sarà dedicata ai tornei: a partire dalle 20.30 all’oratorio si giocherà a biliardino e a briscola a coppie. «Festinsieme» porterà a Desenzano anche la corale polifonica «Città di Villafranca», attesa giovedì 25 luglio per un concerto in castello (alle 21); venerdì 26, invece, comincerà Cenainsieme: ogni sera all’oratorio si potranno gustare primi piatti saltati in padella, risotti, secondi di carne e pesce abbinati a vini Doc e bevande equosolidali.

Sabato 27, infine, si inaugura il Villaggio della Solidarietà, che sarà aperto anche domenica: per l’occasione in piazza Malvezzi gruppi di volontariato, sia della cittadina gardesana sia del resto della provincia, presenteranno le loro attività. Da non perdere, domenica 28 luglio, la tradizionale cuccagna sull’acqua: appuntamento alle 16.30.

 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/festinsieme-nove-giorni-tra-fede-e-cuccagna-sull-acqua-1.3382795

Lascia un commento