Festa in discoteca senza mascherina: Sesto Sesto chiuso

Sulle locandine pubblicitarie è un «brunch extra long». Per i carabinieri invece è un assembramento vietato dalle normative di contrasto alla diffusione della pandemia. Il Sesto Senso, la storica discoteca di Desenzano del è stata chiusa domenica pomeriggio dai carabinieri e una trentina di persona sono state identificate.

Quando la pattuglia è arrivata per un controllo, attorno alle 19.30, ai tavoli non erano seduti in molti mentre un centinanio di persone era in mezzo alla pista a ballare, molte senza mascherina, mentre un dj mixava dalla consolle. 

Alla degli uomini in divisa è stato il fuggi fuggi generale ma con il supporto di altre pattuglie i carabinieri sono riusciti a trattenere e identificare una trentrina di persone che riceveranno nei prossimi giorni la sanzione per aver violato le norme Covid. Più delicata la posizione del locale che, già nel 2020, era stato sanzionato per l’inosservanza delle norme sanitarie.  

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/festa-in-discoteca-senza-mascherina-sesto-sesto-chiuso-1.3582725

Lascia un commento