Erasmus pe’ tutti! Anche i ferrovieri

Di fronte ai ritardi e i problemi che puntualmente si verificano con l’arrivo della neve in Italia mi chiedo se non convenga promuovere una sorta di Erasmus per le PA e i vari servizi collegati al settore pubblico. Leggevo ad esempio su Twitter qualche giorno fa gli update fatti da Pisapia per contrastare il gelo e il ghiaccio sulla strada con l’intervento dei mezzi spargisale. Adesso, io non voglio fare quello che “all’-è-meglio,-credete-a-me-che-ci-sto” ma il fatto che a un sindaco di una città nordica quanto Milano (non a Tropea o qualche altro comune marittimo del Sud) ci tenga a rendere conto di avvenimenti del genere mi pare ridicolo. In Austria e in Germania (così mi attengo solo a esperienze dirette) penso che nessuno si sognerebbe mai di sbandierare robe del genere. Probabilmente entrano in azione in automatico senza che il sindaco se ne occupi appena la temperatura si aggira su +2°C. Ditemi voi se serve l’intervento del sindaco per una roba del genere.

Non parliamo poi della certezza dei ritardi dei appena si formano 2-3 cm di neve per terra. Possibile che ogni anno sembra che ci troviamo di fronte ad un’inaspettata era glaciale? Ma di anno in anno vengono presi provvedimenti perché si evitino problemi del genere? Sempre della serie “all’estero-è-meglio,-credete-a-me-che-ci-sto” e mi vergogno a doverlo dire, ieri a Vienna in stazione non c’erano ritardi e di neve e freddo ce n’è più che in Italia. Visto che i vagoni su cui ho viaggiato erano gli stessi e i binari non mi paiono così diversi (ma magari mi sbaglio, non me ne intendo) immagino che la causa dei ritardi italici stia nell’elemento umano. Perché non far fare dunque l’Erasmus ai nostri capotreni? Così magari, oltre che pronunciare in maniera comprensibile i messaggi in inglese, magari possono osservare come fanno al Nord a gestire i binari gelati (o a non farli gelare). Possibile che in tanti anni i problemi non si risolvano?

(Chissà se poi farebbero le stesse cose degli studenti in scambio? Io mi immagino i ferrovieri in Erasmus a fare robe come quelle nella foto)

Link all'articolo originale: http://feedproxy.google.com/~r/blogspot/SCne/~3/L01LrA1szAU/erasmus-pe-tutti-anche-i-ferrovieri.html

Lascia un commento