ECLISSI DI LUNA DEL 15 GIUGNO 2011

La prima eclisse di Luna del 2011 sarà totale e visibile anche dall’Italia. Il noto fenomeno, durante il quale l’ombra della Terra oscura in toto o in parte la Luna, si verifica quando questa è in fase di “piena” e si trova allineata con Sole e Terra. La sola fase di totalità durerà addirittura 100 minuti, la più lunga degli ultimi 10 anni. Sul lago di Garda la Luna sorgerà circa alle 21.00 locali, ed alle 21.35 inizierà la fase massima dell’eclisse, che si protrarrà fino alle 23.15. Il momento di migliore visibilità sarà alle ore 22.20, con la Luna alta circa 9 gradi in direzione Sud-Est, all’interno della costellazione di Ofiuco. Sarà dunque necessario avere l’orizzonte sud-est sgombro da ostacoli naturali o artificiali per poterla osservare.

Non serve alcuna attrezzatura particolare per osservarlo, al limite un binocolo, e naturalmente anche ad occhio nudo. Lentamente la luna Piena viene intaccata da un’ombra scura dai contorni lievemente sfumati e che durante la fase totale avvolge tutto il nostro satellite naturale, colorandolo di un colore rosso. L’uscita dalla fase di totalità è viceversa annunciata da una scheggia luminosa abbagliante della superficie lunare che piano piano si allarga, man mano che la zona scura si defila. Per immortalare l’evento astronomico è sufficiente l’uso di una fotocamera dotata di teleobiettivo almeno da 200 mm posizionata su di un solido treppiede.
Maggiori informazioni sull’eclisse si possono ottenere in lingua inglese sul sito NASA Eclipse

Link all'articolo originale: http://gardapanorama.blogspot.com/2011/05/eclissi-di-luna-del-15-giugno-2011.html

Lascia un commento