Mese: Novembre 2008

strani movimenti

Alcuni dicono che sono troppo "sensibile" alle chiacchiere di paese.
Forse è vero. Ma una cosa ho imparato. Ascoltare tutti, filtrare e poi pensare con la mia testa.
Le chiacchiere di paese in questi ultimi giorni sono assordanti specialmente dopo le dimissioni di un consigliere comunale di minoranza.
Si parla di un ex sindaco che ha in tasca […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://blog.zuin.info/?p=910

Trove l’errore

Considerando la definizione di pure players (aziende nate in rete e che solo in rete operano) trovare l’errore nel periodo seguente:
Esempi di pure player sono marchi cari ai navigatori come Expedia.it, Volagratis.com, eBay, Yoox;

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://feeds.feedburner.com/~r/PensieriSuRuote/~3/470499075/

I BackLinks e il tuo PageRank

BackLinks

I backlinks sono collegamenti verso il tuo sito provenienti da altri siti. I backlink permettono di tenere la traccia di altre pagine del web che ti linkano. Il numero di backlink è un’indicazione della popolarità o dell’importanza di un sito web o di una pagina.

Backlinks are incoming links to a website or web page. Backlinks enable you to keep track of other pages on the web that link to your website. The number of backlinks is an indication of the popularity or importance of that website or page. In basic link terminology, a backlink is any link received by a website (web page, directory, website, or top level domain) from another website. Backlinks are also called incoming links, inbound links, inlinks, and inward links.

Perchè i backlinks sono importanti?

La loro importanza sta tutta in un termine: motore di ricerca. Quando i motori di ricerca calcolano la rilevanza di un risultato ad una parola chiave (keyword), l’algoritmo considera il numero di backlink di qualità al determinato sito. Maggiore è il numero di backlink al tuo sito, più è alta la posizione del motore di ricerca. E’ facile capire che i backlink giocano un ruolo importante nel posizionamento su motori di ricerca (SEO). Alcuni motori di ricerca, soprattutto Google, danno grande importanza al numero di backlink di un sito, considerandolo più o meno credibile di altri sulla base della qualità dei backlink.

Quindi quantità ma anche qualità.

Misurare la qualità dei backlink.

Esistono diversi strumenti a disposizione in rete per misurare la qualità ed il numero di backlink del proprio sito.

Segnalo http://www.build-reciprocal-links.com/backlink_checker_tool.html

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://carlonicolini.altervista.org/index.php/Informatica-e-Web/Varie/i-backlinks-e-il-tuo-pagerank.html

Ritorno dal Catai

Link all’articolo originale: http://blog.gigitaly.it/2008/11/ritorno-dal-catai.html ———————Tag: Desenzano del Garda, Desenzano———————

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://blog.gigitaly.it/2008/11/ritorno-dal-catai.html

Noi e gli altri

Link all’articolo originale: http://blog.gigitaly.it/2008/11/noi-e-gli-altri.html ———————Tag: Desenzano, Desenzano del Garda———————

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://blog.gigitaly.it/2008/11/noi-e-gli-altri.html

Vedendo com’è andata

Link all’articolo originale: http://blog.gigitaly.it/2008/11/vedendo-com%C3%A8-andata.html ———————Tag: Desenzano, Desenzano del Garda———————

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://blog.gigitaly.it/2008/11/vedendo-com%C3%A8-andata.html

Only the fittest

L’avevo promesso qualche tempo fa e oggi mi sono finalmente deciso, dopo aver trovato un metodo un po’ approssimativo ma efficace. Il blog “in che senso?” ha finalmente una galleria ufficiale dei migliori post scritti in questi primi mesi e in quelli che verranno, per accedervi basta cliccare sul nuovo bannerino posto subito sotto l’archivio dei post, nella colonna di destra (nota: cliccare sull’immagine qua sopra in questo post porterà invece all’indirizzo dell’immagine). A proposito, non essendo io un granchè come grafico il bannerino fa effettivamente un po’ pena: c’è qualche lettore smanettone che ha voglia di crearne uno simile (stesse dimensioni, colori e temi, magari solo col guscio del paguro) ma più bello?

Ora, perchè inserire un best of? oramai il blog sta crescendo, e se un tempo i visitatori occasionali potevano sfogliarsi l’archivio in una mezzoretta scarsa ora l’operazione sarebbe più laboriosa. Per questo ho inserito questa possibilità, così che i vecchi post più validi, secondo criteri del tutto personali (anzi, se voleve segnalarmi qualche vecchio pezzo che ho ignorato e che a vostro parere merita ascolterò volentieri), non vadano persi nei meandri della rete a causa della giustificata poca voglia di perdere ore dietro a uno schermo.

Buona lettura!

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://paguropagano.blogspot.com/2008/11/only-fittest.html

Only the fittest

L’avevo promesso qualche tempo fa e oggi mi sono finalmente deciso, dopo aver trovato un metodo un po’ approssimativo ma efficace. Il blog “in che senso?” ha finalmente una galleria ufficiale dei migliori post scritti in questi primi mesi e in quelli che verranno, per accedervi basta cliccare sul nuovo bannerino posto subito sotto l’archivio dei post, nella colonna di destra (nota: cliccare sull’immagine qua sopra in questo post porterà invece all’indirizzo dell’immagine). A proposito, non essendo io un granchè come grafico il bannerino fa effettivamente un po’ pena: c’è qualche lettore smanettone che ha voglia di crearne uno simile (stesse dimensioni, colori e temi, magari solo col guscio del paguro) ma più bello?

Ora, perchè inserire un best of? oramai il blog sta crescendo, e se un tempo i visitatori occasionali potevano sfogliarsi l’archivio in una mezzoretta scarsa ora l’operazione sarebbe più laboriosa. Per questo ho inserito questa possibilità, così che i vecchi post più validi, secondo criteri del tutto personali (anzi, se voleve segnalarmi qualche vecchio pezzo che ho ignorato e che a vostro parere merita ascolterò volentieri), non vadano persi nei meandri della rete a causa della giustificata poca voglia di perdere ore dietro a uno schermo.

Buona lettura!

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://paguropagano.blogspot.com/2008/11/only-fittest.html

Only the fittest

L’avevo promesso qualche tempo fa e oggi mi sono finalmente deciso, dopo aver trovato un metodo un po’ approssimativo ma efficace. Il blog “in che senso?” ha finalmente una galleria ufficiale dei migliori post scritti in questi primi mesi e in quelli che verranno, per accedervi basta cliccare sul nuovo bannerino posto subito sotto l’archivio dei post, nella colonna di destra (nota: cliccare sull’immagine qua sopra in questo post porterà invece all’indirizzo dell’immagine). A proposito, non essendo io un granchè come grafico il bannerino fa effettivamente un po’ pena: c’è qualche lettore smanettone che ha voglia di crearne uno simile (stesse dimensioni, colori e temi, magari solo col guscio del paguro) ma più bello?

Ora, perchè inserire un best of? oramai il blog sta crescendo, e se un tempo i visitatori occasionali potevano sfogliarsi l’archivio in una mezzoretta scarsa ora l’operazione sarebbe più laboriosa. Per questo ho inserito questa possibilità, così che i vecchi post più validi, secondo criteri del tutto personali (anzi, se voleve segnalarmi qualche vecchio pezzo che ho ignorato e che a vostro parere merita ascolterò volentieri), non vadano persi nei meandri della rete a causa della giustificata poca voglia di perdere ore dietro a uno schermo.

Buona lettura!

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://paguropagano.blogspot.com/2008/11/only-fittest.html

Only the fittest

L’avevo promesso qualche tempo fa e oggi mi sono finalmente deciso, dopo aver trovato un metodo un po’ approssimativo ma efficace. Il blog “in che senso?” ha finalmente una galleria ufficiale dei migliori post scritti in questi primi mesi e in quelli c…

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://paguropagano.blogspot.com/2008/11/only-fittest.html

la conta del 29/11/08

Dall’inizio dell’anno ad ora,per lavoro, ci sono:
960 morti
960224 infortuni
24005 invalidi
fonte: osservatorio sulle condizini di lavoro e sulle malattie professionali

Tag: Morti sul lavoro, Morti bianche, lavoro, invalidi, infortuni

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://blog.zuin.info/?p=909

ricominciamo

Gli unici due lettori del blog, Luigi e Michele, si sono allarmati visto la mia lunga assenza dalla rete.
In effetti è molto che non scrivo, non perchè non abbia nulla da dire (ma và!) ma perchè gli impegni sono molti. Il lavoro, la nuova casa e Pietro mi stanno tenendo molto impegnato.
E’ anche vero che […]

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://blog.zuin.info/?p=908

Immersion

Ecco, io lo so che appesantirà il blog che è già obeso, ma sono sicuro che almeno metà dei miei lettori si rispecchierà in questo video. Soprattutto i maschi di età inferiore ai 30 anni. E poi fa troppo ridere! Il blog da cui l’ho preso addirittura consiglia di togliere l’audio, ma io lo lascerei.

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://danielcolm.blogspot.com/2008/11/immersion.html

Apre il Weihnachtsmärktl a Bolzano

Ladies and gentlemen, sono lieto di informarvi che finalmente è giunto il tempo che dà un senso alla creazione di Bolzano: è aperto il Weihnaschtsmärktl, parola di pronuncia così difficile che si scrive così, ma si legge mercatini di Natale.

Dopo due settimane di cantierizzazione di piazza Walther, a partire da ieri sera, le casupole agghindate di rami di pino sono entrate in funzione e gli studenti (solo quelli che non hanno esami parziali da preparare) possono andare a ‘mbrigarsi di Glühwein, che si scrive così ma si legge vin brulè.


Bolzano è pure completamente imbiancata dalla neve (come potete ammirare dalle fotelle che ho piazzato a caso nel post, alcune delle quali sono pure reperibile sul mio account Flickr). Direi che è un ottimo momento per venirci che poi verso metà dicembre temo che troverete solo studenti ubriachi in giro per le vie. O, peggio ancora, vi dovete cuccare i Babbi Natali ciccioni che vanno in giro con una campana in mano ridendo con fragorosi Hohoho! (onestamente non so se ci sono effettivamente a Bolzano, ma personalmente non correrei questo rischio inutilmente!).

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://danielcolm.blogspot.com/2008/11/apre-il-weihnachtsmrktl-bolzano.html

Altervista e i feed: MALE

Altervista non supporta in alcun modo i feed.

Non so per quale scelta di mercato, dato che ad esempio helloweb.eu lo permette.

Non è possibile creare degli aggregatori con altervista.

E’ impossibile creare dei lettori di feed con altervista.

Non provateci nè con Joomla nè con Wordpress, è tempo perso.

Ripeto:

Non provateci nè con Joomla nè con Wordpress, è tempo perso.

+ =

 

E’ abbastanza chiaro?

Se vuoi leggere l’articolo originale, copia questo link:
http://carlonicolini.altervista.org/index.php/Informatica-e-Web/Varie/altervista-e-i-feed-male.html