D’ANNUNZIO RUN 2011

GARDONE RIVIERA RADDOPPIA: ECCO LA D’ANNUNZIO RUN

Dall’idea e con la collaborazione di Amati Claudio, l’Associazione GardaPanorama affianca al successo della passata edizione della D’Annunzio bike, riproponendola anche per il 2011, una gara di corsa in montagna, la D’Annunzio Run.
Un contesto speciale per la prima edizione della D’Annunzio Run, dalle sponde del lago di Garda alle prealpi bresciane, tra storia, paesaggi incantevoli e natura incontaminata. Il percorso di circa 10,5km interamente in salita per un dislivello di 1000m, si snoda lungo le strade e sentieri di Gardone Riviera, i suoi antichi borghi, le storiche mura del Vittoriale degli italiani, ove visse Gabriele D’Annunzio, e il bellissimo entroterra del Parco Alto Garda Bresciano.
Partenza domenica 2 ottobre alle ore 10:00 dal lungolago di Gardone Riviera.Invitati i migliori specialisti nazionali di corsa in montagna: il trentino Molinari Antonio, 2 volte campione del mondo assoluto, 6 volte vincitore in coppia con Amati Claudio della prestigiosa gara internazionale di corsa in montagna “Challenge Stellina” a Susa (TO); i bergamaschi Lanfranchi Mauro, 2 volte nazionale e Ragazzoni Andrea, nazionale di corsa in montagna; l’atleta Forestale Manzi Emanuele da Lecco, plurinazionale, più volte campione italiano a squadre; correrà “in casa” Maria Grazia Roberti, atleta Forestale di Puegnago del Garda, pluricampionessa assoluta italiana, atleta di spicco a livello mondiale.

Presenzierà naturalmente Amati Claudio, atleta di Gardone Riviera: 4° assoluto nei 3000 siepi nel 1990, con un personale di 8:41 nella specialità; 9 volte in nazionale di corsa in montagna; con la partecipazione a 4 mondiali di corsa in montagna, tra i quali vanta un ottimo 12° posto assoluto nel 1996; vincitore nel 1998 della gara Muratello-Monte Maddalena; vice campione italiano assoluto di corsa in montagna nel 1998; campione italiano master M50 di corsa in montagna nel 2010; campione italiano assoluto a squadre in veste di capitano nel 2010, con la società di appartenenza “Valli Bergamasche”.
Il percorso: partenza dal lungolago a quota 65m, in leggera salita, facile fino al 2° km quando si entra nell’antico borgo di Gardone Sopra. Imboccata la “strada vecchia”, acciottolata, la salita si fa abbastanza impegnativa; al chilometro 4,2 un breve ma ripido strappo ci porta da Tresnico alla quota 400m della frazione di S.Michele, per poi spianarsi su asfalto per circa 800 metri. Raggiunta la località Colomber inizia la PIRELcolKRONO, la gara nella gara. Con dolce salita per circa 300 metri si raggiunge il tratto più impegnativo su strada sterrata nel bosco di carpino e castagno fino a raggiungere a quota 1000m l’arrivo posto in località Pirello, alle pendici del monte Pizzocolo.
E’ previsto un ricco ristoro in località Pirello, seguito da pasta party a Gardone Sopra e premiazioni presso il prestigioso anfiteatro del Vittoriale.
Per tutti gli atleti pacco gara con materiale tecnico. Monte premi 1300 euro.


Per informazioni: www.dannunziobike.it ; info@gardapanorama.it


Gardone Rivera ospiterà domenica 5 giugno la 30^ edizione della 10KM Gardonese, “Memorial Libero Livotto”, corsa podistica, con il vecchio percorso tradizionale delle prime edizioni, di circa 10km. Partenza alle ore 9:00 dal Vittoriale. Organizzatori Livotto Umberto e Amati Claudio.


Comunicato stampa D’ANNUNZIO RUN&BIKE del 15-05-2011

Link all'articolo originale: http://gardapanorama.blogspot.com/2011/05/dannunzio-run-2011.html

Lascia un commento