Da Lazise un CD per la missione di don Achille Bocci nel Ciad

 Una nuova fatica musicale del “Coro dei Giovani Dentro” della parrocchia di Lazise per finanziare la missione dove opera Don Achille Bocci che è stato per oltre tre lustri parroco dei SS Zenone e Martino di Lazise.

E’ la seconda raccolta di canti religiosi che il coro lacisiense riesce ad incidere grazie al fermo impegno si canoro che finanziario di tutto il gruppo. “Oggi in Cielo è Festa” è la nuova fatica dei coristi, una ventina fra donne ed uomini che volontariamente si prestano ad animare le celebrazioni religiose in parrocchia. Il primo Cd si intitolava “Come ti ama Dio” ed è andato letteralmente a ruba. Il sodalizio corale è nato nel lontano 1994 per iniziativa di alcuni giovani e di alcuni famiglie unicamente con lo scopo di una sana aggregazione cristiana, la formazione religiosa ed il servizio liturgico parrocchiale.

Al coro si aggiungono due chitarristi, Paolo Tommasi ed Alessandro Filippi e la pianista Chiara Rudari, tutti diretti e coordinati dalla maestra Marzia Rossato Marai.

“Il ricavato dalla vendita di questo nuovo Cd – spiega il coordinatore del coro Marco Marcato – andrà interamente devoluto ed inviato alle missioni di Bisera e Ngede in Ciad dove da oltre un anno opera il nostro Don Achille Bocci. A lui ci lega una amicizia profonda per essere stato parroco con noi oltre 15 anni e perché sappiamo quanto sia difficile la sua opera in quella terra africana. Ci siamo autofinanziati proprio perché crediamo sia nella bellezza del canto che della validità della iniziativa. I primi risultati sono confortanti – continua Marcato – e pare che i tredici brani incisi sul nuovo CD siano molto apprezzati ed ascoltati. Non nego che abbiamo davvero ricevuto molti complimenti. Ci fa piacere. Vorremmo però che queste canzoni possano essere davvero il mezzo giusto per sostenere l’azione missionaria di Don Achille che portiamo sempre nel cuore e che sappiamo farà ogni giorno del bene a quella gente. Fa parte del suo “stile” e del suo essere prete con la P maiuscola.”

Sergio Bazerla

Link all'articolo originale: http://www.gardanotizie.it/da-lazise-un-cd-per-la-missione-di-don-achille-bocci-nel-ciad/

Lascia un commento