D-u e la superarma

Ma cosa succede ultimamente nel covo di D-u e Rudi Babà? Matricole e laureandi indifferentemente mi fermano per strada (sapendo che sono molto amico di Super-D) e mi chiedono che cosa succede lassù nell’appartamentino che si affaccia su piazza Domenicani.
Sono giorni di avvio, bisogna sistemare la megaspesa di Rudi Babà che tra le cose ha portato anche un microonde. Sì un microonde!

Si spiega da sé che l’attività da molti percepita è dovuta a questa innovazione nel nostro rifugio. In realtà il forno l’abbiamo cavato stamattina dall’imballaggio, ma la cosa richiedeva una lunga preparazione psicologica alla rivoluzione che si sta avverando: non dovrò più lavare il pentolino con cui riscaldo il latte visto che lo preparerò direttamente nella tazza in microonde!

Abbiamo anche già impostato l’ora sulla bestia da e presto avrò il piacere di raccontare dei primi piatti sfornati grazie a questo dono tecnologico.

Tra le altre cose Rudi Babà ha portato un’enorme cesta di uva fragola che ormai ha spanto un delizioso profumo nell’appartamento (sono bastati 17,56 secondi perché si riempisse tutto, date le dimensioni della nostra reggia). Il problema è che lui non la mangia e io da solo non riesco a fare concorrenza a tutte le drosofile melanogaster che si stanno autoinvitando a casa nostra, quindi se tra i miei lettori c’è qualcuno interessato a prendersene 2 o 3 dozzine di grappoli, mi lasci un commento, altrimenti dovrò ricorrere a Ebay.

Link all'articolo originale: http://danielcolm.blogspot.com/2008/10/d-u-e-la-superarma.html