Corimé on stage

Foto6Un evento molto particolare oggi al teatro della scuola: la registrazione di un videoclip per il gruppo dei Corimé, i due fratelli siciliani trapiantati da queste parti e che fanno musica piena di calore mediterraneo.

Per l'occasione con Stefano Castagna che è l'ideatore del progetto, abbiamo smontato il palco  e creato un vero e proprio set cinematografico e devo dire che l'atmosfera era magnifica.

Nella stanza a fianco è stata allestita una regia volante con mixer e preascolti e l'intreccio dei cavi faceva molto "professional" anche perchè collegati a un registratore digitale a 24 canali.

Foto2La sessione di registrazione è stata anche l'occasione per far partecipare al backstage i ragazzi che fanno parte del progetto Officina Sonora e spero abbiano colto la straordinarietà dell'evento, la qualità del lavoro che veniva svolto, la cura meticolosa della ricerca del suono.

La protagonista oggi è stata comunque la musica sia perchè il brano scritto dai fratelli Giannone è molto bello, sia perchè loro e gli amici che si sono prestati per la registrazione, son tutti grandi esecutori.

(nel quartetto d'archi c'era anche Daniela la mia maestra di violoncello)

Foto3Un setup meticoloso, e un intero pomeriggio per registrare il brano interamente dal vivo esaltando con ciò proprio le qualità di esecutori che fanno di Corimé un gruppo davvero di alta qualità.

 

 

 

 

 

 

Foto5Un'occasione in più per apprezzare le qualità di Stefano come produttore artistico, vedere come coglie al volo i fattori critici di un'esecuzione e come, li sottopone al gruppo sempre con grande discrezione e rispetto ma sempre con la capacit di convincere che la sua proposta migliora, come è nei fatti, la qualità del brano.

Adesso ho voglia di partecipare al mixaggio e di vedere il videoclip finito.

 

 

 

 

Lascia un commento