Coperte di lana, cucce, pappe: sos per il canile di Calcinatello

Coperte di lana e cucce, oltre a crocchette e cibo in scatola: c’è tempo fino alle 12 di sabato 29 dicembre per sostenere la causa di un gruppetto di giovani amici sirmionesi, che per l’ottavo anno consecutivo sta raccogliendo aiuti per gli ospiti a quattro zampe del canile San Rocco di Calcinatello.

«Raccogliamo tutto quello che può aiutare questi cani a superare l’inverno – chiarisce l’ideatore dell’iniziativa Roberto Campagnola -. Quest’anno mi hanno chiamato da diverse zone della provincia per portarmi anche solo un piccolo contributo. Sono convito che miglioreremo il risultato dell’anno scorso, perché è una raccolta che la gente sente e fa con piacere. Chiunque volesse aiutarci, può contattarmi al numero 338.9805720».

L’impegno dei giovani sirmionesi è iniziato nel 2011 come una raccolta tra amici, che si è poi estesa sul territorio col passaparola, anche social. Lo scorso anno, grazie alla generosità di moltissime persone, i ragazzi hanno consegnato al canile circa 300 chili di crocchette, 500 scatolette di cibo, 25 cucce, 20 ciotole, una quarantina di coperte, due ceste piene di giochi e una quindicina di cappottini.

 

Link all'articolo originale: https://www.giornaledibrescia.it/garda/coperte-di-lana-cucce-pappe-sos-per-il-canile-di-calcinatello-1.3327503

Lascia un commento