Come un vinile

Stasera eravamo a cena alla festa di SEL a Sedena e c'erano tanti amici e persone che conosciamo.

Un menu semplice e veramente a basso prezzo (ma hanno fatto bene i conti?) e un'atmosfera semplice e festosa senza tante concessioni alla finzione ma anche con un forte ancoraggio ai pilastri ideologici a cui non si vuole rinunciare: come ascoltare della buona musica in vinile. Freschezza e semplicità con qualche gracchiare della puntina.

Link all'articolo originale: http://blog.gigitaly.it/2011/09/come-un-vinile.html

Lascia un commento