Come si svagano gli italiani online?

Gli italiani connessi a Internet sono sempre di più. Ogni giorno, cresce il numero di persone che utilizza la rete per svariate attività. Basta cliccare qui, per rendersi conto in modo in cui ci si può divertire facilmente in rete e alla fine, anche comodamente da casa si può trovare un momento di svago e di divertimento. In realtà però, attraverso anche l’utilizzo dei dispositivi mobili, gli italiani usano la rete per le attività più disparate. Dai social network alla condivisione, fino poi ad arrivare anche al mondo dell’intrattenimento. Gli italiani fanno davvero qualunque tipo di attività attraverso il mondo digitale.

Le principali attività degli italiani in rete

Senza ombra di dubbio l’utilizzo dei social network. Whatsapp, Youtube, Instagram e Facebook nonchè Twitter e Google search, sono in assoluto i siti maggiormente visitati dagli italiani. Grazie a questi strumenti, secondo l’indagine di Comscore, gli italiani vanno a navigare soprattutto concentrandosi su un intrattenimento. Lo fanno attraverso i social network e attraverso i motori di ricerca. Il mondo del games, sotto questo aspetto, ha sempre un canale privilegiato. Gli italiani adorano giocare, non lo fanno più solo ed esclusivamente attraverso le sale slot, ma anche attraverso quelli che sono i principali piattaforme online. Quelli legali, garantita dell’Agenzia Dogane e Monopoli che permettono divertimento sano e duraturo nel tempo. Inoltre, gli italiani amano sicuramente anche informarsi attraverso la rete. I siti di notizie, quelli più o meno famosi, vengono presi d’assalto ogni giorno da migliaia e migliaia di utenti che vogliono restare al passo con le notizie e con gli utenti. Inoltre, anche il mondo della cucina, quello dei viaggi, il settore video e musica, sono molto diffusi tra gli italiani che vogliono restare sempre al passo con i tempi da qualunque posto si trovano. Le informazioni più diffuse sono anche quelle in merito a lifestyle, fashion and food oltre che la cronaca.

I dati sugli italiani on line

Sono circa 38,6 milioni di Italiani che fanno uso di internet in maniera continuativa e si tratta di una percentuale che è cresciuta almeno in tre punti nel corso degli ultimi due anni. Da dicembre 2017 di oggi, sono almeno 31 milioni di utenti che hanno utilizzato internet in maniera quotidiana. Coloro che utilizzano internet si trovano in una fascia di età compresa tra i 18 ei 25 anni e lo fanno anche attraverso i dispositivi mobili. Come già accennato, gli utenti sono davvero numerosi. In particolare, circa il 43% degli utenti della rete utilizza i social network come Facebook oppure internet. La diffusione principale di contenuti è quella relativa ai video virali, tanto è che in questa classifica rientra anche Netflix. Un’altra attività significativa per l’utilizzo di internet in Italia riguarda circa 25,6 milioni di Italiani che utilizzano il Digital banking. L’Home banking è un questa nuova tipologia di conto che permette la gestione direttamente da casa e circa 25 milioni di Italiani lo utilizzano. Inoltre, è anche bene sottolineare come gli italiani si siano affezionati sempre di più all’utilizzo della piattaforma YouTube. Attraverso YouTube si fa qualunque tipo di attività infatti, la condivisione dei video relativi a tutorial, musica, informazione sono percepiti ogni giorno da migliaia di utenti che condividono e interagiscono tra loro anche grazie alla diffusione di questi contenuti multimediali.

Una nuova fetta di utenti in rete, l’e-commerce

Gli italiani sono diventati dei consumatori abitudinari di e-commerce. Infatti, sono sempre di più gli italiani, circa il 20%, che decide di optare per l’acquisto in rete. Grazie a prezzi più vantaggiosi, sconti spettacolari, continui saldi, gli utenti stanno scegliendo sempre di più la rete per fare i propri acquisti. Questa tendenza è cresciuta molto nel corso degli ultimi due anni, tant’è che la percentuale di vendite si è alzata di 15 punti. Questo fa capire che gli italiani si stanno avvicinando sempre di più anche allo shopping online. Lo shopping avviene attraverso i principali colossi internazionali degli e-commenrce. Ad incentivare il settore, è il fatto che in Italia si tende a dare importanza al mondo dell’online anche attraverso una semplificazione da un punto di vista normativo per l’apertura di una shopping in rete.

L’ultima frontiera di internet, il lavoro

Sembrerebbe strano però, una delle attività maggiormente svolte dagli italiani in rete è anche quella del lavoro. Circa il 3% degli italiani ogni giorno lavora attraverso il web e lo fa utilizzando delle piattaforme di condivisione oppure email, file condivisi e fogli da lavoro. Anche il fenomeno dei nomadi digitali, la nuova generazione di lavoratori che utilizza il web delle professioni che fino a qualche anno fa non esistevano, sembra nettamente in crescita in Italia e utilizza la piattaforma globale per cercare di essere ancora più incentivata sotto questo aspetto.

 

 

Link all'articolo originale: http://www.gardanotizie.it/come-si-svagano-gli-italiani-online/

Lascia un commento